Mostra Andrea Branzi. Altri Luoghi - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 06/02/2017 Aggiornato il 06/02/2017

La mostra è dedicata all'architetto e designer Andrea Branzi (Firenze, 1938) che presenta una serie di sue sculture inedite e opere su carta. Le sculture esposte sono protette da teche di vetro e si muovono come all’interno di una vera e propria scenografia, trasformando gli spazi in microambienti segreti da osservare e analizzare in ogni dettaglio. Realizzate in vetro, plexiglass, plastilina e creta tra il 2015 e il 2016, raccontano di piccoli lottatori, danzatrici, grazie a tante e differenti ispirazioni iconografiche. In mostra anche disegni a matita e pennarello su carta appartenenti alla serie "Dolmen" e fotomontaggi dedicati al bicentenario della Rivoluzione Francese. La serie di sculture-maquette Dolmen, presentata dalla Galleria milanese Antonia Jannone nel 2015, è stata acquisita dal dipartimento di design del Centre Pompidou di Parigi che gli dedicherà una mostra personale nel 2017. 

Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Antonia Jannone, Disegni di Architettura, corso Garibaldi 125
Telefono: 02/29002930; Sito: www.antoniajannone.it
Orari di apertura: 15,30-19,30. Domenica e lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Andrea Branzi. Altri Luoghi
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com