Mostra Amori divini - Napoli

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 30/05/2017 Aggiornato il 30/05/2017

L'esposizione propone un percorso nel mito greco e nella sua fortuna attraverso storie che hanno in comune il tema della seduzione e quello della trasformazione. La mostra racconta i miti amorosi accomunati da un episodio fondamentale: almeno uno dei protagonisti, uomo o dio, muta forma e si trasforma in animale, in pianta, in un oggetto o in un fenomeno atmosferico. A partire dalla letteratura e dall'arte greca, attraverso il poema delle "forme in mutamento" di Ovidio, fino alle più contemporanee interpretazioni della psicologia, i miti di Danae, Leda, Dafne, Narciso, fino al racconto complesso di Ermafrodito, sono parte dell'immaginario collettivo. 80 opere, provenienti dai siti vesuviani e dalla Magna Grecia e da alcuni tra i più prestigiosi musei italiani e stranieri, trattano i meccanismi di trasmissione e ricezione del mito greco nel corso dei secoli. Si ammirano pitture parietali e vascolari, sculture in marmo e in bronzo, gemme e preziose suppellettili che illustrano soggetti mitologici, posti accanto a una selezione di 20 opere di periodo più recente, tra dipinti e sculture, che trattano i momenti fondamentali della ricezione moderna del mito mettendone in luce le evoluzioni. La mostra, a cura di Anna Anguissola e Carmela Capaldi, con Luigi Gallo e Valeria Sampaolo, è promossa dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e dal Museo Archeologico Nazionale di Napoli con l'organizzazione di Electa.

Dal al
Napoli (NA)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le notizie pubblicate sono verificate fino alla data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia e al peggioramento della situazione contingente, possono subire modifiche legate a nuove restrizioni richieste per legge, anche a livello locale e regionale.

Regione: Campania
Luogo: Museo Archeologico Nazionale di Napoli, piazza Museo 18
Telefono: 081/4422149; Sito: www.museoarcheologiconapoli.it
Orari di apertura: 9-19,30. Martedì chiuso
Costo: 12 euro; ridotto 6 euro
Amori divini
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com