Mostra Alfredo Rapetti Mogol. Diario 99-016 - Palermo

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 08/11/2016 Aggiornato il 08/11/2016

In mostra la produzione di Alfredo Rapetti Mogol dal 1999 ad oggi, in tutte le sue diverse sfaccettature. Tre tele di grandi dimensioni, carte di piccolo formato, lavori su marmo, installazioni al neon e supporti diversificati come il cemento e la tavola, l'artista milanese porta i frammenti del suo universo artistico a Palermo. Una ricerca, la sua, che è partita dalle opere su tela e che negli ultimi anni si è aperta ad orizzonti più ampi introducendo materiali extra-pittorici e articolandosi in installazioni complesse. Nucleo fondante rimane sempre la grafia, che se fino a qualche tempo fa era più compatta, ora esplode in uno spazio di più largo respiro, più libero, e si cancella, si interrompe, si raccoglie per poi disperdersi nuovamente. Il linguaggio dell'artista è quello delle emozioni e ciò che chiede al suo pubblico è attenzione, un piccolo sforzo in più per non rimanere sulla superficie del suo lavoro, ma per compenetrarlo con gli occhi della mente e del cuore.

Dal al
Palermo (PA)
ATTENZIONE
Le mostre possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è preferibile verificare direttamente con gli organizzatori o sul sito, prima di recarsi sul posto.
Regione: Sicilia
Luogo: Giuseppe Veniero Project, piazza Cassa di Risparmio 21
Telefono: 333/6066232
Orari di apertura: 10,30-13; 16-20. Domenica e fuori orario su appuntamento
Costo: Ingresso libero
Alfredo Rapetti Mogol. Diario 99-016
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com