Mostra Alfio Sciuto. Quadri contemporanei - Laigueglia

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 11/07/2018 Aggiornato il 17/07/2018

L'artista siciliano Alfio Sciuto presenta i suoi lavori che, secondo la sua precisazione, nascono nella contemporaneità. Nell'osservare la realtà di tutti i giorni, egli riporta sulla tela quello che vede della quotidianità, aggiunge solo il colore, con l'aiuto della fantasia e dei pennelli. L'artista precisa: "Nel desiderio di comunicare si alimenta attraverso il fenomeno degli smartphone e dei canali di comunicazione attraverso internet, una vera e propria valanga di emozioni da condividere. Si consuma ogni minuto del giorno la corrispondenza multifronte, multicanale, multitecnologica tra gruppi più o meno eterogenei, a confermare quello che si sa da sempre, che l'uomo è un animale sociale".

Dal al
Laigueglia (SV)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Liguria
Luogo: U Levantin, Osteria sociale, centro storico, via Dante 24
Telefono: 0182/1904745; 329/9872486
Orari di apertura: 19-23 tutti i giorni
Costo: Ingresso libero
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com