Mostra Aldo Damioli. Città della mente - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 02/03/2017 Aggiornato il 30/03/2017

La personale presenta un'antologia di opere recenti dell'artista milanese Aldo Damioli (1952), tra i maggiori esponenti di una pittura concettuale che ha radici nella metafisica di De Chirico. Nelle sue opere, Damioli dipinge città immaginarie, metropoli contemporanee verosimili nelle architetture, ma caratterizzate da uno specifico codice estetico che le pone in una dimensione cristallizzata, con atmosfere che vivono nella mente dell'artista e non nella realtà. Nella mostra curata da Elena Pontiggia, i venti lavori esposti sono realizzati ad acrilico su tela con dimensioni che vanno dai 40x50 cm fino ai 2 metri e illustrano mondi visionari. come ad esempio New York dipinta come se fosse Venezia e trasformata in una sorta di "non-luogo" e di "non-tempo" così irreale da sembrare concreta.

Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: VS Arte presso storica sede "Appiani Arte", via Appiani 1
Telefono: 335/8004220; Sito: www.vsarte.it
Orari di apertura: 15,30-19,30. Domenica e lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Aldo Damioli. Città della mente
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com