Mostra Addamiano. Una pittura che racconta la luce - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 12/03/2018 Aggiornato il 12/03/2018

La personale dedicata all'artista Natale Addamiano, pugliese di nascita e milanese di adozione, propone due serie, per un totale di 25 opere, che hanno caratterizzato il suo pensiero nel corso degli anni: i "Cieli stellati" e le "Gravine". Il progetto espositivo, a cura di Matteo Galbiati, presenta nel primo grande ambiente la suggestione dei "Cieli stellati", alcuni dei quali in grande formato, che grazie alle intensità dei colori provocano libere associazioni emotive. Nelle "Gravine" esposte in sequenza, si ritrova l'attitudine dell'artista ad essere pittore di paesaggio, con le sollecitazioni che le sue terre d'origine, di carattere mediterraneo, gli hanno imposto: il calore del sole, il riverbero dell'aria salina, una natura a volte aspra e variabile.  

Dal al
Roma (RM)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte con le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Per modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) verificare sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le informazioni sono verificate prima della data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia, possono subire modifiche legate a eventuali nuove restrizioni di legge.

Regione: Lazio
Luogo: DART, Chiostro del Bramante, Spazio Gallerie, via della Pace
Telefono: 06/68809035
Orari di apertura: 10-19; sabato e domenica 10-20
Costo: Ingresso libero (solo per lo Spazio Gallerie)
Addamiano. Una pittura che racconta la luce
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com