Mostra ACQUA TERRA FUOCO. Architettura industriale nel Veneto del Rinascimento - Vicenza

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 16/11/2022 Aggiornato il 16/11/2022
Dal al
Vicenza (VI)
Regione: Veneto
Luogo: Palladio Museum, Palazzo Barbaran, contrà Porti 11
Telefono: 0444/323014
Orari di apertura: 10-18 da mercoledì a domenica; martedì su prenotazione. Lunedì chiuso
Costo: 8 euro; ridotto 6 euro
Dove acquistare: www.palladiomuseum.org/rinascimento
Sito web: www.palladiomuseum.org/rinascimento
Organizzatore: Direzione regionale Musei del Veneto in collaborazione con Centro Internazionale di Studi di Architettura Andrea Palladio
Note:
La mostra, evento di punta del decennale del Palladio Museum, racconta lo straordinario sviluppo industriale che trasformò campagne e colline del Veneto del Rinascimento in sede di efficientissime manifatture che non avevano pari nel mondo dell’epoca.

Qui scorrevano le acque che offrivano la forza motrice, qui venivano trattate le materie prime che, plasmate con il fuoco e la stessa acqua si trasformavano in prodotti innovativi, richiestissimi sui mercati della Serenissima e di tutta Europa.
A fare la differenza rispetto alle analoghe imprese del continente, fu la capacità di innovazione, di mettere a punto e brevettare, nuove tecnologie e, allo stesso tempo, di puntare su reti commerciali capillari.

Per dimostrare che, se Palladio è riuscito a realizzare le sue meraviglie è certo merito del suo genio, ma anche degli effetti di quel “miracolo economico” che nel ‘500 portò il Veneto di terraferma ai vertici dell’innovazione tecnologica e della produttività europee.

"Grazie a prestiti italiani e internazionali, saranno esposti dipinti di Tiziano, Francesco Bassano e Bellotto, disegni rinascimentali, preziosi modelli antichi di meccanismi brevettati, provenienti dal Maximilian museum di Augusta, mappe e documenti d’archivio, libri rari, oggetti d’uso prodotti dalle imprese venete rinascimentali, e oggetti d’arte come preziose croci liturgiche con l’argento delle miniere di Schio e spade forgiate a Belluno".

La mostra è a cura di Deborah Howard del St. John’s College di Cambridge.

AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com