Mostra Abecedario d’artista - Parma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 29/05/2021 Aggiornato il 29/05/2021
Dal al
Parma (PR)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Emilia Romagna
Luogo: Palazzo del Governatore, piazza Giuseppe Garibaldi 19
Telefono: 0521/218929
Orari di apertura: 11-19 da martedì a giovedì; 10-19 venerdì, sabato e domenica. Lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.gaer.eu; www.parma2020.it; www.comune.parma.it/cultura
Organizzatore: Associazione Culturale TØRØ, Associazione GA/ER
Note:
All’interno del vasto programma di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020+21, il Palazzo del Governatore ospita la grande esposizione che coinvolge alcuni dei più talentuosi artisti della Regione, selezionati da una giuria di esperti del mondo dell’arte.

Attraverso i principali linguaggi artistici, trentacinque ragazzi under 35 approfondiscono i temi del tempo e del paesaggio dando vita a una mappatura dei giovani talenti emiliano-romagnoli raccogliendo le loro prospettive all’interno di una mostra e di un catalogo che verrà pubblicato per l’occasione.

L'esposizione intende riflettere sul territorio, interpretato come risorsa naturale e paesaggistica, come palcoscenico di vita che rispecchia i vari cambiamenti sociali, culturali e climatici, come spazio in cui l’individuo sperimenta la propria identità in rapporto con l’ambiente e gli altri.

I giovani artisti selezionati sono:
Irene Adorni, Bianca Bagnarelli, Barbara Baroncini, Francesco Bendini, Beatrice Caruso, Daniele Castellano, Nicolò Cecchella, Gloria Dardari, Iginio De Fraia, Chiara De Maria, Elisa De Nigris, Giulia Frascari, Silvia Gelli, Giacomo Gerboni, Alessandro Iovino, Lobo, Luogo Comune, Nicolò Maltoni, Luca Massaro, Elisa Menini, Matteo Messori, Kalina Muhova, Victor Fotso Nyie, OD’A, Simona Paladino, Mariangelika Ploumidou, Carlo Alberto Rastelli, Barbara Rossi, Martina Sarritzu, Gabriela Starciuc, Amy Su, Francesca Susca, Jacopo Valentini,
Alice Zanin, Bettina Zironi.

La mostra si pone inoltre come occasione per restituire altri due importanti progetti della Regione a sostegno dei giovani artisti e delle nuove realtà del territorio che saranno presentati al primo piano di Palazzo del Governatore sotto il titolo Best Practices.

Il primo progetto è Camera Work, a cura di Silvia Camporesi, che vede la partecipazione di giovani fotografi come Marcello Coslovi, Adriana De Simone, Di Gabriella Tanno, Lucia Pansecchi, Alex Garelli, Lorusso Sara, Elisa Massara, Alice Naso, Giorgia Ortalli, Anita Scianò.

La seconda progettualità esporrà alcune opere che la Regione ha acquisito nell’ultimo anno grazie alla nascita dei Premi Acquisto dell’Assessorato Cultura e Paesaggio della Regione Emilia-Romagna.

Durante il periodo dell’esposizione sarà organizzato un ciclo di incontri collaterali alla mostra che approfondiranno il rapporto tra arte e paesaggio.

L'esposizione è curata dall’Associazione Culturale TØRØ.


Abecedario d’artista
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com