Mostra 1998-2018 Edizioni Galleria Fatto ad Arte. Ceramiche mediterranee di Ugo La Pietra realizzate da Sandro da Boit - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 30/01/2018 Aggiornato il 30/01/2018

La collezione Ceramiche Mediterranee è costituita da una serie di oggetti quotidiani, ma anche letterari molto significativi, che attingono alla tradizione italiana più antica, e veicolano molte altre funzioni al di là di se stessi. La serie "L'orto botanico" ad esempio è formata da oggetti nati per coltivare il proprio giardino domestico con vasi, vasetti, doppi vasi, annaffiatoi realizzati però con una raffinatissima finitura di terracotta: oggetti per uso esterno che diventano più preziosi di un vaso di Murano. Oppure la serie dei "5 vasi azzurri" mutuati da arcaici contenitori della cultura mediterranea, recipienti per olive, anfore, brocche per il vino ripresi con rispetto della tradizione, aggiungendo un tocco che li rende contemporanei. La mostra mette in evidenza il dialogo costruttivo che è stato sperimentato tra artigianato e design e che permette di reinterpretare la tradizione artigianale di cui l'Italia è ricca. Questo progetto è stato realizzato grazie all'aiuto di un grande artigiano, capace di interpretare i disegni e le intenzioni, Sandro da Boit, con la sua esperienza pluridecennale di modellista e ceramista della tecnica a colaggio sviluppata prima alla Richard Ginori e poi lavorando a stretto contatto con i designer.

Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lombardia
Luogo: Galleria Fatto ad Arte, via della Moscova 60
Telefono: 348/3015889; Sito: www.fattoadarte.com
Orari di apertura: 11-13; 15,30-19,30; sabato su appuntamento. Domenica e lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com