Mostra 1937. La Vittoria Alata e le celebrazioni Stradivariane - Cremona

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 02/12/2015 Aggiornato il 02/12/2015

Suddivisa in due sezioni ospitate dal Museo Archeologico e dal Museo del Violino, la mostra ripercorre le celebrazioni promosse nel 1937 in occasione del bicentenario della morte di Antonio Stradivari e le vicende della splendida Vittoria Alata di Calvatone, databile fra il 161 e il 169 d.C., rinvenuta nel 1836 in provincia di Cremona a Calvatone.

Dal al
Cremona (AG)
ATTENZIONE
Le mostre possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è preferibile verificare direttamente con gli organizzatori o sul sito, prima di recarsi sul posto.
Regione: Abruzzo
Luogo: Museo Archeologico, via San Lorenzo 4; Museo del Violino, piazza Marconi
Telefono: 0372/801801; 080809
Orari di apertura: 10-17. Lunedì chiuso
Costo: Cumulativo 10 euro
1937. La Vittoria Alata e le celebrazioni Stradivariane
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com