Mostra 141 – Un secolo di disegno in Italia - Bologna

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 28/04/2021 Aggiornato il 28/04/2021
Dal al
Bologna (BO)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Emilia Romagna
Luogo: Palazzo Paltroni, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, via delle Donzelle 2
Telefono: 051/2962511
Orari di apertura: 10-18 da lunedì a venerdì
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: Ingresso libero previa prenotazione, info http://fondazionedelmonte.it
Sito web: http://fondazionedelmonte.it
Organizzatore: Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna
Note:
La grande mostra antologica organizzata nell’ambito del programma di Art City Bologna 2021 approfondisce il tema delle evoluzioni del segno in cento anni di arte italiana con opere su carta di 141 artisti dalle Avanguardie Storiche ai giorni nostri.

La mostra offre, a partire da un disegno del 1909 di Boccioni fino a opere del 2020, uno spaccato delle infinite possibilità offerte da una tecnica antica che, anche in questa occasione, non manca di rivelare la sua incredibile attualità.

Nella lista degli artisti in mostra compaiono figure di spicco dei principali movimenti e delle più innovative tendenze del XX secolo: dal Futurismo alla Metafisica, dall’Informale alla Nuova Figurazione passando per la Pop Art, dall’Arte povera al Concettuale.

Allo stesso tempo, attraverso l’eterogeneo panorama delle singole ricerche, sono incluse le svariate tecniche dell’arte contemporanea dalla pittura alla scultura, dalla performance ai nuovi media, unite dal denominatore comune del disegno.

La mostra è curata da Maura Pozzati e Claudio Musso.
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com