Mercatino antiquariato e usato di Lucca, "Mercato Antiquario Lucchese", piazza Antelminelli, via del Battistero, piazza San Martino, piazza San Giusto

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 22/07/2015 Aggiornato il 16/05/2024
AVVERTENZA: I mercatini pubblicati sono prevalentemente eventi periodici prefissati, che si ripetono cioè ogni mese od ogni anno in determinati giorni della settimana, di solito la domenica e il sabato precedente, e non subiscono pertanto modifiche nella programmazione, ma vi sono numerose situazioni contingenti per cui la manifestazione può non avere luogo (maltempo o altri eventi naturali, concomitanza con feste patronali, festività, scioperi, divieti, sospensioni...). Pertanto si invitano gli utenti a osservare la data di pubblicazione e di aggiornamento della scheda e ad accertarsi con gli organizzatori - di cui pubblichiamo siti web, mail, telefono - che l’evento abbia effettivamente luogo, in quale giorno e in che orari. Invitiamo inoltre gli organizzatori a segnalarci eventuali modifiche scrivendo a eventi@cosedicasa.com e redazione@cosedicasa.com scrivendo nell’oggetto della mail MERCATINO, NUOVE INDICAZIONI.
Terzi sabato e domenica del mese
Lucca
Il Mercato Antiquario Lucchese si svolge la terza domenica del mese e il sabato antecedente di ogni mese in via del Battistero, piazza Antelminelli, piazza San Martino, piazza San Giusto, piazza San Giovanni e piazza Bernardini, dove si danno appuntamento più di 200 espositori provenienti da tutta Italia.
Dalle ore 8 alle 20.

Il Mercato Antiquario è considerato uno dei più importanti del Paese, non solo per la dovizia degli oggetti esposti, ma anche per la straordinaria simbiosi fra le bancarelle e le vie e piazze della città.


Regione: Toscana
Luogo: "Mercato Antiquario Lucchese", piazza Antelminelli, via del Battistero, piazza San Martino, piazza San Giusto
Telefono: 0583/4422; 0583/43281 Comune
Prossima data: 15 giugno 2024
Espositori: 220
Sito web: www.comune.lucca.it/Mercato Antiquario; www.turismo.lucca.it
Organizzatore: Comune di Lucca in collaborazione con Associazione Heritage