Appendere vasetti per una vista fiorita

Anche in città possiamo ritagliarci un angolo verde e colorato, magari proprio davanti a una vetrata o a una finestra. Ecco come appendere dei vasetti fioriti. Per esempio con rametti di geranio.
Samantha Ceccobelli
A cura di Samantha Ceccobelli
Pubblicato il 04/05/2021 Aggiornato il 04/05/2021
gerani sospesi

Per abbellire un affaccio, magari non bellissimo, senza togliere luce alla stanza, un’idea semplice e d’effetto è quella di appendere dei vasetti trasparenti con dei fiori freschi o con piantine adatte all’idrocoltura, a cui la posizione luminosa faciliterà la crescita. La situazione ideale è quella di una cucina con piano di lavoro sotto la finestra, dove magari sono appoggiate anche altri piccoli contenitori o elementi decorativi.

Alcune piante aromatiche, come ad esempio il rosmarino, crescono molto bene in acqua e appendendone una composizione in cucina si unirebbe l’aspetto decorativo a quello pratico, così da avere erbe fresche sempre a disposizione, senza occupare spazio in cucine molto piccole.

Per realizzare questo fai da te sono necessari pochi materiali facilmente reperibili.

Materiali occorrenti

  • Barattoli di vetro (anche di recupero)
  • 5 m. circa di spago spesso o corda (in vendita al metraggio nei negozi di ferramenta e bricolage)
  • Canna di bambù o bastone di legno
  • Fiori freschi o piantine in idrocoltura
  • Colori per vetro trasparenti e pennello sintetico piatto (facoltativi)

Procedimento

  • Procuratevi dei vasetti di vetro con i bordi superiori sporgenti, in modo che la corda possa essere legata in modo stabile, una corda o spago spesso e un bastone (o una canna di bambù) meno lungo della larghezza della finestra.
  • Nel caso in cui decidiate di non forare il muro ma di appendere la composizione al bastone per le tende, assicuratevi che questo possa sopportarne il peso.
  • Calcolate a quale altezza dovrà stare il bastone e tagliate due segmenti di corda lunghi il doppio. Annodateli a formare due anelli da appendere al bastone per la tenda (come nella foto). Infilate il bastone o la canna all’interno di questi due anelli.
  • Se desiderate una versione più colorata di questa composizione e pensate di colorare il vetro, usate dei colori per vetro trasparenti da stendere a pennello.
  • Sgrassate bene l’esterno dei vasetti con dell’alcool e asciugate con della carta da cucina. Passate il colore con il pennello piatto, tirando bene il colore per evitare zone più scure, e fate asciugare all’aria nei tempi indicati sulla confezione.
  • Annodate bene la corda attorno al collo di ogni singolo vasetto e appendeteli come nella foto, aggiungendo l’acqua e i fiori. Per cambiare l’acqua ai fiori basterà sfilare il bastone.
 
gerani sospesi Foto di Pelargonium for Europe

    Foto Pelargonium for Europe – www.pelargoniumforeurope.com

Per una versione colorata ma sempre trasparente dello stesso lavoro, si possono utilizzare i colori per vetro sulla parte esterna dei vasetti. Con la luce del sole i vetri dipinti creeranno dei riflessi colorati nella stanza.

I colori per vetro possono essere trasparenti oppure opachi, all’acqua o a solvente , che asciugano all’aria o che richiedono la cottura in forno ma non essendo soggetti ad usura, può essere sufficiente scegliere dei colori trasparenti che asciugano all’aria.

colori-per-vetro-idea-vetro-60-ml-maimeri

Decorare vasetti