Una maxi libreria fatta di mensole. Orizzontali e verticali

Per la nostra iniziativa “Il tuo fai da te diventa protagonista”, Michela N. presenta la sua libreria maxi, fatta solo di singole mensole assemblate a formare una struttura componibile. Personalizzata e low cost.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 24/12/2013 Aggiornato il 24/12/2013
Una maxi libreria fatta di mensole. Orizzontali e verticali

Materiale occorrente

  • Mensole (30 cm, 110 cm e 190 cm) e staffe (in dotazione)
  • 4 sostegni in acciaio
  • Tappini bianchi

    Costo totale: meno di 500 euro 

Volete una libreria nuova, grande e di tendenza, ma tutte quelle che vedete sono troppo care per voi?

Michela N. con l’aiuto del suo papà, appassionato di fai da te, ne ha costruita una originale ed economica, realizzata assemblando soltanto mensole standard, di tre larghezze, acquistate in un centro fai da te, e creando un disegno sulla base delle misure già predefinite del prodotto.

Per fare uno schizzo del proprio progetto, si può usare normale carta a quadretti e considerare per esempio che un quadretto corrisponda a 10 cm reali. Per una parete larga 450 cm, Michela ha voluto che la sua libreria misurasse L 380 x P 27 x H 190 cm; le mensole sono da 30, 110, 190 cm.

Tutte le mensole sono state fissate al muro e tra di loro con staffe (in dotazione). Ognuna ha sul retro una barra metallica con due staffe orizzontali e due fori che le accolgono. La barra metallica sul retro di ogni ripiano è stata agganciata a parete con tasselli. Una volta fissata ogni mensola, è stato sufficiente inserire le due staffe all’interno del pannello.

Ogni mensola è stata anche collegata alle altre per rendere la struttura una cosa unica e stabile: per ottenere questo risultato, i ripiani sono stati forati per il collegamento; dei tappini bianchi hanno poi coperto le viti che sarebbero state a vista.
Per dare maggiore stabilità alla struttura sono state aggiunte 4 sostegni singoli in acciaio (centrali rispetto alla profondità della libreria).

In questo modo la struttura è diventata un unico rettangolo e ha l’aspetto di una libreria modulare componibile.

michela natale.Libreria-Soggiorno

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!