Un quadro fai da te con un collage di impronte

Un fai da te, facile e divertente, che si può fare anche con i bambini e che può per esempio diventare un quadretto da regalare, magari ai nonni per Natale da parte dei piccoli di casa.
Samantha Ceccobelli
A cura di Samantha Ceccobelli
Pubblicato il 12/11/2020 Aggiornato il 12/11/2020
Un quadro fai da te con un collage di impronte

Ecco un’idea carina per fermare in un quadro il ricordo di figli che crescono troppo in fretta o di animali di casa: riportare sulla carta le “impronte” dei componenti della famiglia e realizzare con esse un collage da incorniciare.

Le dimensioni possono variare e si può utilizzare qualsiasi tipo di carta, anche recuperando carte da regalo, belle carte di saponette o pagine di riviste e fumetti.

Se avete una casa molto sobria e soft il consiglio è di cercare carte con piccoli disegni e in tinte neutre o delicate se si vuole mimetizzare il quadro. Se invece l’obiettivo è proprio creare una vivace macchia di colore a parete, proprio in virtù del fatto che gli ambienti sono molto essenziali e uniformi, ci si può sbizzarrire con carte fantasia e coloratissime.

Procedimento

Scegliete diverse carte di fantasie e colori diversi, anche recuperando carte da regalo o pagine di giornali e riviste.

Con la matita, ripassate il contorno di mani, piedi o zampe direttamente su un cartoncino spesso e ritagliate tutte le sagome.

Utilizzate le sagome di cartoncino al dritto e rovescio per riportare i disegni sulle carte colorate.

Misurate il bordo interno della cornice e misurate lo stesso bordo sul cartoncino, in modo che la cornice non coprirà le figure una volta assemblato il tutto.

Passate la colla stick sul retro delle sagome e incollatele al foglio schiacciandole dall’interno verso i bordi per non far formare pieghe o bolle d’aria.

Montate il cartoncino sulla cornice solo dopo aver fatto asciugare bene tutta la colla.

quadro fai da te con impronte collage incorniciato

Materiali occorrenti

  • Carte di recupero (carte da regalo o da origami, carte di saponette, pagine di riviste e fumetti..)
  • Colla stick
  • Cartoncino bianco spesso delle misura della cornice
  • Cornice con vetro
  • Matita
  • Forbicine

Gallery con gli step del fai da te

  • Scegliete carte colorate, anche recuperando carte da regalo e pagine di riviste.
  • Realizzate sagome di mani, piedi o zampe su un cartoncino spesso e ritagliatele
  • Riportate i disegni sulle carte colorate utilizzando le sagome di cartoncino al dritto e al rovescio
  • Misurate il bordo interno della cornice e riportatelo anche sul cartoncino per non incollare le figure su quel bordo.
  • Incollate le sagoma con la colla stick schiacciandole dall’interno verso i bordi per non far formare pieghe e bolle d’aria.
  • Montate il cartoncino sulla cornice solo dopo aver fatto asciugare bene tutta la colla.

 

quadro fai da te con impronte collage carte di recupero

Scegliete carte colorate, anche recuperando carte da regalo e pagine di riviste.

quadro fai da te con impronte collage ritaglio sagome mani

Realizzate sagome di mani, piedi o zampe su un cartoncino spesso e ritagliatele

quadro fai da te con impronte collage riportare sagome mani su carta da regalo

Riportate i disegni sulle carte colorate utilizzando le sagome di cartoncino al dritto e al rovescio

quadro fai da te con impronte collage misure cornice

Misurate il bordo interno della cornice e riportatelo anche sul cartoncino per non incollare le figure su quel bordo.

quadro fai da te con impronte collage incollare sagome

Incollate le sagoma con la colla stick schiacciandole dall’interno verso i bordi per non far formare pieghe e bolle d’aria.

quadro fai da te con impronte collage incorniciato

Montate il cartoncino sulla cornice solo dopo aver fatto asciugare bene tutta la colla.

 

 

Carte decorative 

Se il quadro lo volete preparare per qualcun altro, per esempio per i nonni, pensate ai loro colori preferiti o a quelli della stanza dove potrebbero tenere il vostro collage. Se gli ambienti sono arredati in stile classico, potrebbero apprezzare impronte realizzate con carta Varese. Se non avete carta da riciclo o se volete procurarvi una carta decorativa di pregio potete trovarne con fantasie e colori di tutti i tipi, per composizioni con disegni uniformi o totalmente diverse, in nuances o in contrasto.

  • CARTA "LIBERTY A VENEZIA"
  • CARTA "LIBERTY A VENEZIA"
  • CARTA "SIENA"
  • CARTA "GIGLIO ROSSO"
  • CARTA "GIGLIO BLU"
  • CARTA "PROVENZA VERDE"
  • CARTA "GIGLIO VERDE"
  • CARTA "DECORO BLU"
  • CARTA "DECORO BLU"
  • CARTA "QUADRELLE BLU"

Carta pluriuso Tassotti, stampata esclusivamente a foglio (da ciò la straordinaria nitidezza dei suoi colori) con inchiostri ad alta resistenza alla luce, su supporto opaco, ecologico e acid free. La grammatura base, adatta a tutti gli utilizzi, è di 85 gr/mq.
Disponibile in 2 dimensioni: 70 x 100 cm o 50 x 70. La carta pluriuso Tassotti è realizzata esclusivamente dalla stamperia Tassotti di Bassano del Grappa. Prezzo a partire da 2,30 euro l’una. www.tassotti.it

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!