Trasformare jeans di diverso colore in telo copritutto

Vuoi trasformare jeans in un pratico telo copritutto per la casa: di gusto giovane e informale, ecco il fai da te della nostra lettrice Loti T., appassionata di riciclo creativo.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 22/09/2016 Aggiornato il 22/09/2016
Trasformare jeans di diverso colore in telo copritutto

Trasformare jeans in differenti tinte e non più utilizzati in un unico nuovo telo ad effetto patchwork è una soluzione ampiamente praticata nell’abbigliamento e negli accessori: da pantaloni, diventano in quel caso gonna, pantaloncini, borse… Una nostra lettrice invece ha pensato di trasformare jeans diversi, appartenenti a diversi membri della famiglia, in un telo copritutto per la casa, da usare come copridivano, copriletto o copripoltrona… un’idea simpatica per gli appassionati di questo tessuto dall’aspetto giovane e informale, e dalle performance elevate in fatto di resistenza, pratico perché lavabile in lavatrice e – ormai – irrestringibile.

Così i gloriosi jeans che indossavamo tanti anni fa, che non ci vanno più bene o che sono passati di moda, quando non resta più lo spazio per tenere ogni cosa solo per ricordo, si possono riutilizzare e far diventare “altro”. Servono pezzi “grandi”, per una composizione effetto patchwork, ma vanno benissimo anche i ritagli, le rimanenze di quando si fanno gli orli, così nulla va sprecato. Basta riunirli tutti insieme, lungo file, cucirli pezzo per pezzo in successione, possibilmente alternando quadrati e rettangoli di tinta diversa, a contrasto, lasciando a vista le cuciture realizzate con filo di cotone blu.

La nostra lettrice Loti ci ha raccontato che per un copriletto ha usato una dozzina di jeans, utilizzando sia la parte in alto che quella delle gambe. Consiglia di cercare di ritagliare più o meno pezzi di misure uguali (lei utilizza una macchina taglia-cuci, che permette di non sfilare i jeans). Poi li posiziona in fila, così da potersi fare un’idea d’insieme del risultato finale; non prepara un disegno o un progetto a priori, ma liberando la fantasia verifica gli effetti della composizione prima di cucire il tutto. Per cucire tutti i pezzi, Loti (che è esperta) ha impiegato circa 5-6 ore. 

Il risultato sarà un telo resistente e fresco, adatto alla camera dei ragazzi oppure anche in una casa vacanza giocata sui toni del bianco e blu. Oppure ancora, il telo patchwork fatto con diversi jeans potrebbe essere usato come tovaglia, apparecchiando il tavolo con servizi in ceramica bianca e/o azzurra, a patto che le cuciture non siano troppo spesse e non creino disturbo alla perfetta planarità soprattutto dei bicchieri sul piano.

Un consiglio finale: volendo, si possono aggiungere anche altri pezzi di tessuto, a seconda degli abbinamenti che si vogliono creare.

trasformare i jeans

Clicca sulle immagini per vederle full screen come trasformare jeans diversi in un unico telo

  • copriletto patchwork
  • copriletto patchwork
  • trasformare i jeans
  • trasformare i jeans
  • trasformare i jeans
  • trasformare i jeans

 

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!