Svuotatasche fai da te

Due fai da te semplici semplici per realizzare uno svuotasche. Potete eseguirli plastificando una stampa o un avanzo di carta da parati. O un disegno dei bambini, come regalo per mamma e papà.
Samantha Ceccobelli
A cura di Samantha Ceccobelli
Pubblicato il 12/03/2020 Aggiornato il 12/03/2020

Vi sarà capitato di rovinare un mobile (magari nuovo) appoggiandovi sopra qualcosa. Entrando in casa, infatti, soprattutto gli uomini (che non utilizzano in genere borse) non sanno dove posare telefono e chiavi, se non direttamente sul mobile o la mensola all’ingresso. Ecco allora che uno svuotatasche può essere davvero pratico anche perché proprio le chiavi, a lungo andare, possono usurare la finitura.

Con il fai da te, poi, si può realizzare lo svuotatasche proprio della misura che serve, a seconda della profondità del piano d’appoggio e di quello che ci si vuole mettere all’interno.

Vediamo due proposte che, con lo stesso procedimento, utilizzano la prima una mappa in bianco e nero, la seconda il disegno di un bambino.

Si tratta semplicemente di plastificare un’immagine a scelta, una foto, una stampa, etichette di vini… basta che sia adatta ai colori e allo stile del resto dell’ambiente. Per un effetto speciale, si può usare anche un avanzo della carta parati posata a parete.

Qualunque sia il soggetto, comunque, il consiglio è quello di far plastificare una fotocopia e di tenere l’originale.

Noi abbiamo scelto la stampa di un’antica mappa in bianco e nero.

Svuotatasche fai da te con la stampa di una mappa

svuotatasche fai da te realizzato con la stampa di una antica mappa

Materiali occorrenti

  • Fotocopia o stampa di un soggetto a scelta a base quadrata (cm 18×18)
  • Plastificatrice (tipografie/cartolerie possono farlo al posto vostro)
  • Foratrice
  • Nastrini o spago

I passaggi del fai da te

  • Scelta l’immagine, stampatela o fotocopiatela.
  • Da questa immagine, ritagliate un quadrato di  18x18 cm.
  • Una volta fatto plastificare il disegno e tagliata la plastica in eccesso, se avete una foratrice doppia, segnate il punto in cui questa fora la carta.
  • Prendete anche la misura del foro sulla stampa a 3 cm da ogni bordo.
  • Bucate gli angoli stando attenti ad usare un solo lato della foratrice, per evitare buchi di troppo.
  • Piegate bene gli angoli e inserite i 4 nastrini annodando forte.
stampa antica mappa in bianco e nero 1

Scelta l’immagine, stampatela o fotocopiatela.

foratrice e matita per segnare il punto da forare 3

Una volta fatto plastificare il disegno e tagliata la plastica in eccesso, se avete una foratrice doppia, segnate il punto in cui questa fora la carta.

rovescio mappa stampata con segni su angolo dove praticare fori 4

Prendete anche la misura del foro sulla stampa a 3 cm da ogni bordo.

stampa antica mappa forata in un angolo per fare uno svuotatasche 5

Bucate gli angoli stando attenti ad usare un solo lato della foratrice, per evitare buchi di troppo.

angoli svuotatasche piegati e fissati annodando un nastrino 6

Piegate bene gli angoli e inserite i 4 nastrini annodando forte.

 

Svuotatasche fai da te per la festa del papà

Per la festa del papà, vi proponiamo anche questo fai da te semplice e veloce da fare insieme ai bambini. Si tratta sempre di plastificare un disegno (il primo disegno del bambino sarebbe perfetto!), e di utilizzarlo per realizzare lo svuotatasche.

Materiale occorrente

  • Fotocopia di un disegno a base quadrata (cm 18×18).
  • Plastificatrice o tipografia/cartoleria che faccia questo lavoro
  • Foratrice
  • Nastrini

I passaggi del fai da te

  • Su un foglio quadrato (cm 18x18), fate disegnare qualcosa dedicato al loro papà dai vostri figli
  • Fate plastificare il disegno e tagliate la plastica in eccesso
  • Forate i bordi del disegno come da foto
  • Inserite 4 nastrini in tutti i fori, uno per ogni lato
  • Piegate bene gli angoli e annodate forte le estremità dei nastrini

 

SVUOTATASCHE PAPA' Foto 1 bis

Su un foglio quadrato (18×18 cm), fate disegnare qualcosa dedicato al loro papà dai vostri figli

SVUOTATASCHE PAPA' Foto 2 bis

Fate plastificare il disegno e tagliate la plastica in eccesso

SVUOTATASCHE PAPA' Foto 4 bis

inserite 4 nastrini in tutti i fori, uno per ogni lato

SVUOTATASCHE PAPA' Foto 5 bis

Piegate bene gli angoli e annodate forte le estremità dei nastrini

SVUOTATASCHE PAPA' Foto 6 bis

Lo svuotatasche è pronto

Vuoi vedere un altro svuotatasche fai da te? Clicca qui.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!