Set da scrivania decorato con carta da parati

Come dare un look decorativo a un set da scrivania e renderlo magari adatto alla cameretta e più gradito ai bambini? Ecco un'idea facile da realizzare con ritagli avanzati di carta da parati.
Samantha Ceccobelli
A cura di Samantha Ceccobelli
Pubblicato il 29/04/2021 Aggiornato il 29/04/2021
set scrivania con carta da parati

Ecco un fai da te semplice da realizzare, all’insegna del recupero, per riutilizzare in modo creativo contenitori di materiali vari rivestendoli con ritagli di carte da parati. In questo caso, vassoio e portamatite sono in legno naturale grezzo e si è voluto decorarli utilizzando pezzi di tappezzeria di risulta. A seconda del colore delle pareti e degli arredi già presenti nella stanza, si potrà anche scegliere nuovi campioni di carta, da richiedere a un tappezziere o alle ditte produttrici.

A differenza di altri tipi di carta, la tappezzeria ha maggiore resistenza all’usura econsistenza, ma si adatta bene anche alle diverse forme degli oggetti da rivestire. Altro aspetto peculiare dell’utilizzo di carta da parati è che ne esistono linee in ogni colore e con i più disparati disegni, anche con trame diverse che le rendono interessanti anche al tatto.

Se avete dei ritagli di tappezzeria avanzati, con disegni piccoli, non ci sono accortezze particolari. Se invece la carta ne aveva di grandi, bisogna fare attenzione a selezionare parti dove non siano presenti pezzi del decoro, tagliandole opportunamente in punti strategici.

Materiale occorrente
  • Ritaglio di carta da parati
  • Contenitore di legno grezzo (anche di recupero: es. coperchio di una scatola)
  • Portamatite di legno grezzo
  • Colla vinilica
  • Piattino
  • Pennello sintetico piatto
  • Riga e matita
  • Forbici
  • Carta vetrata 240
  • Gommini antiscivolo trasparenti

 

Decorare il set scrivania. Step del fai da te

  • Cercate un ritaglio di carta da parati
  • Carteggiate e spolverate gli oggetti di legno.
  • Prendete le misure degli oggetti da rivestire e riportatele sul retro della carta con riga e matita.
  • Ritagliate le forme e fate una prova sull’oggetto prima di incollarle.
  • Diluite la colla e spennellatela sul retro della carta ed incollatela facendo combaciare bene i bordi  e facendo uscire eventuali bolle d’aria.
  • Attaccate dei gommini antiurto sul fondo degli oggetti.
  • In base al tipo di carta, può diventare un regalo personalizzato per la scrivania di adulti e bambini.

 

Riciclo carta da parati per set da scrivania scelta campioni

Cercate un ritaglio di carta da parati (è anche possibile richiedere campioni alle ditte che le producono).

Riciclo carta da parati per set da scrivania carteggiare oggetti legno

Carteggiate bene gli oggetti di legno per eliminare piccole schegge e ruvidità e spolverate bene.

Riciclo carta da parati per set da scrivania riportare misure su carta

Prendete le misure degli oggetti da rivestire e riportatele sul retro della carta con riga e matita.

Riciclo carta da parati per set da scrivania ritagliare forme carta

Ritagliate le forme con le forbici e fate una prova prima di incollarle.

Riciclo carta da parati per set da scrivania incollare carta

Diluite la colla e spennellatela sul retro della carta ed incollatela facendo combaciare bene i bordi e facendo uscire eventuali bolle d’aria.

Riciclo carta da parati per set da scrivania gommini antiurto su fondo

Attaccate dei gommini antiurto sul fondo degli oggetti.

Riciclo carta da parati per set da scrivania

In base al tipo di carta, può diventare un regalo personalizzato per la scrivania di adulti e bambini.

 

Idee e fai da te per la cameretta dei bambini

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4 / 5, basato su 1 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!