Riciclare la cassa di vini: decorarla e trasformarla in contenitore a giorno

La cassa di vini è un classico regalo di Natale. Ma, una volta consumato il contenuto, che fare del contenitore? Ecco un'idea per riciclarla e trasformarla in un oggetto utile.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 22/02/2018 Aggiornato il 22/02/2018

Siete appassionati di riciclo creativo? Se avete a disposizione una cassa dei vini in legno, possibilmente con ripiani, potete ricavarne un contenitore a giorno, una bacheca adatta a ogni ambiente della casa, da poggiare su un piano o da appendere al muro. La si può decorare in svariati modi. La pittura interna va abbinata alla carta del fondo, in questo caso si è scelto un grigio. Ecco si procede.

  • Recuperate una scatola di legno per vini e rimuovete il coperchio con cacciavite o pinze. Sfilate i ripiani e carteggiate tutta la superficie interna ed esterna con la carta vetrata 180, ripiani compresi.
  • Con i colori acrilici bianco (3/4) e nero (1/4), preparate un grigio chiaro. Diluitelo leggermente e dipingete solo la parte interna della scatola e i ripiani. Fate asciugare bene.
  • Con la riga, prendete le misure dell’interno della scatola, riportatele sul retro del foglio di carta con cui rivestirete l’interno e ritagliatelo a misura.
  • Diluite la colla con poca acqua e passatela con un pennello sul retro del foglio di carta. Incollatelo stendendo bene la carta per non far formare grinze o bolle.
  • Reinserite i ripiani dipinti e la bacheca è pronta.

La bacheca può essere anche appesa alla parete fissando delle attaccaglie per quadri sul retro.                        

Reinserite i ripiani dipinti e la bacheca è pronta (Foto 6).                                                            

Che cosa serve? Materiale occorrente 

  • Scatola di legno per vini con divisori interni
  • Carta vetrata 180
  • Carta da regalo
  • Colori acrilici: bianco e nero (oppure grigio chiaro)
  • Pennello sintetico piatto e piattino
  • Colla vinilica
  • Pinze e forbici
  • Metro a nastro, riga e squadra
  • Matita e gomma
  • Attaccaglie per quadri (facoltative), chiodi e martello

Clicca per vedere full screen come trasformare una scatola dei vini in un contenitore a giorno

  • BACHECA Foto 1bis
  • BACHECA Foto 2 bis
  • BACHECA Foto 3 bis
  • BACHECA Foto 4 bis
  • BACHECA Foto 5 bis
  • BACHECA FOTO 6A bis

 

Recuperate una scatola di legno per vini e rimuovete il coperchio con cacciavite o pinze. Sfilate i ripiani e carteggiate tutta la superficie interna ed esterna con la carta vetrata 180, ripiani compresi (Foto 1).

Recuperate una scatola di legno per vini e rimuovete il coperchio con cacciavite o pinze. Sfilate i ripiani e carteggiate tutta la superficie interna ed esterna con la carta vetrata 180, ripiani compresi (Foto 1).

Con i colori acrilici bianco (3/4) e nero (1/4), preparate un grigio chiaro. Diluitelo leggermente e dipingete solo la parte interna della scatola e i ripiani (Foto 2). Fate asciugare bene.

Con i colori acrilici bianco (3/4) e nero (1/4), preparate un grigio chiaro. Diluitelo leggermente e dipingete solo la parte interna della scatola e i ripiani (Foto 2). Fate asciugare bene.

Con la riga, prendete le misure dell’interno della scatola (Foto 3)

Con la riga, prendete le misure dell’interno della scatola (Foto 3)

Riportatele sul retro del foglio di carta con cui rivestirete l’interno e ritagliatelo a misura (Foto 4).

Riportatele sul retro del foglio di carta con cui rivestirete l’interno e ritagliatelo a misura (Foto 4).

Diluite la colla con poca acqua e passatela con un pennello sul retro del foglio di carta. Incollatelo stendendo bene la carta per non far formare grinze o bolle (Foto 5).

Diluite la colla con poca acqua e passatela con un pennello sul retro del foglio di carta. Incollatelo stendendo bene la carta per non far formare grinze o bolle (Foto 5).

Reinserite i ripiani dipinti e la bacheca è pronta (Foto 6).

Reinserite i ripiani dipinti e la bacheca è pronta (Foto 6).

BACHECA Foto 6C bis

La bacheca può essere anche appesa alla parete fissando delle attaccaglie per quadri sul retro.

Lavoro di Samantha: http://samanthaceccobelli.jimdo.com

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4 / 5, basato su 1 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!