Come recuperare una cornice vecchia e trasformarla in bacheca per i messaggi

Tra gli oggetti che più di frequente accumuliamo in armadi o soffitte, ci sono grandi e piccole cornici inutilizzate. Che sono però facili da recuperare e trasformare in qualcosa che ancora può essere utile. Guarda le nostre idee di recupero creativo.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 25/11/2022 Aggiornato il 25/11/2022
fai da te bacheca

Le vecchie cornici che tutti abbiamo in casa si prestano ad essere recuperate ed utilizzate nei modi più disparati.

Secondo la filosofia dell’upcycling, un termine inglese per definire il riciclo creativo, si può trasformare praticamente ogni materiale di scarto o inutilizzato in prodotti utili e spesso di grande valore estetico.

Questa pratica, oltre a far diminuire la mole di rifiuti, ci permette di adattare alle nostre esigenze e gusti anche oggetti o complementi d’arredo che fino a qualche anno fa sarebbero finiti facilmente nelle discariche.

Il piccolo lavoro che vi proponiamo è molto semplice e veloce e permette di trasformare una qualsiasi cornice in una bacheca da appendere in un ingresso o in cucina oppure sopra una scrivania per inserirvi promemoria, foglietti con le incombenze da portare a termine, liste della spesa, scontrini da conservare, foto o biglietti da visita.

Se preferite, potete ridipingere la cornice in modo molto veloce. Nei negozi di belle arti e in quelli di ferramenta o a volte nelle cartolerie più fornite, potete trovare smalti all’acqua per legno e metallo (opaco, lucido o satinato) o vernici metallizzate di ogni tonalità.

Per personalizzare ulteriormente la bacheca, potete rivestire il pannello di fondo della cornice con scampoli di carte da parati, carte da regalo o stampe ingrandite di fotografie.

Alcune famose aziende che producono carte da parati permettono di richiedere, gratuitamente o con un piccolo contributo, dei campioni di carte da parati in formato A4.

In questo caso per  il rivestimento del fondo è stato usato un campione di carta da parati “Blostma” di Farrow & Ball.

Materiale occorrente
  • Smalto all’acqua per legno e/metallo in una tinta a scelta (facoltativo)
  • Alcool denaturato e straccio (facoltativo)
  • Pennello sintetico piatto
  • Scampolo di carta da parati, carta da regalo o stampa ingrandita di una fotografia
  • Elastico bianco da sarta
  • Spillatrice e punti metallici
  • Nastro biadesivo
  • Mollettine (facoltative)
Procedimento
Bacheca con cornice rimuovere fondo

Rimuovete il pannello del retro della cornice e il suo vetro

Bacheca con cornice pittura

Se preferite cambiare il colore della cornice, sgrassate molto bene la superficie con dell’alcool e uno straccio e lasciate asciugare bene. Quindi dipingete la cornice tirando bene il colore, soprattutto se intagliata, per evitare accumuli di vernice. Fate asciugare bene ed eventualmente passate una seconda mano.

Bacheca con cornice disegnare sagoma

Disegnate la sagoma del pannello sul retro della carta da regalo

Bacheca con cornice ritagliare fondo

Ritagliate la carta da parati.

Bacheca con cornice nastro biadesivo

Fissatela al pannello con due pezzi di nastro biadesivo. Invece di incollarla, questo vi permetterà in futuro di sostituire il rivestimento più facilmente.

Bacheca con cornice

Annodate sul retro almeno due pezzi di elastico bianco per sarte. Se volete, potete fissare gli elastici sul retro con qualche punto di colla a caldo.
Reinserite il pannello e la bacheca è pronta.

Da cornice a bacheca

  • Rimuovete il pannello del retro della cornice e il suo vetro
  • Se preferite cambiare il colore della cornice, sgrassate molto bene la superficie con dell’alcool e uno straccio e lasciate asciugare bene. Quindi dipingete la cornice tirando bene il colore, soprattutto se intagliata, per evitare accumuli di vernice. Fate asciugare bene ed eventualmente passate una seconda mano.
  • Disegnate la sagoma del pannello sul retro della carta da regalo
  • ritagliatela
  • Fissatela al pannello con due pezzi di nastro biadesivo. Invece di incollarla, questo vi permetterà in futuro di sostituire il rivestimento più facilmente
  • Annodate sul retro almeno due pezzi di elastico bianco per sarte. Se volete, potete fissare gli elastici sul retro con qualche punto di colla a caldo.
Reinserite il pannello e la bacheca è pronta.

 

Cosa fare con una vecchia cornice?

 

Recupero creativo

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4 / 5, basato su 1 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!