Recuperare le lattine delle bibite e trasformarle in vasi

Monica Cresci
A cura di Monica Cresci, Monica Mattiacci
Pubblicato il 09/08/2018 Aggiornato il 09/08/2018

Delle lattine da buttare, verniciate a spruzzo, possono diventare dei vasetti decorativi di gusto minimale.

Hai bisogno di qualche vasetto per arredare una mensola un po’ sguarnita? Prova a pensare se in casa, tra le cose da buttare o riciclare se c’è qualcosa che potrebbe servire allo scopo, magari solo con un piccolo cambio d’abito. Le lattine delle bibite, per esempio, o i contenitori in plastica dei detersivi possono diventare un mini vaso dal decoro minimal ma intrigante, all’insegna del re-look con una vernice spray, tinta unita o a due colori, da affiancare utilizzando delle apposite mascherine di carta. Per un migliore effetto, meglio abbinare tre o quattro lattine, di tipo e misura diversa. Vediamo la proposta di Monica Cresci, un modo facile per riciclare le lattine, oggetto di uso comune, trasformandolo in un’idea design e decorativa, grazie all’utilizzo di colorazioni attuali e moderne. 

Lattine decorative

Come si procede?
 
1. Pulite accuratamente le lattine con acqua calda e detersivo e asciugatele. Spruzzatele con una velatura uniforme di vernice spray color rame. Ripetete per una colorazione piena, lavorando in un ambiente ben aerato e protetto con carta di giornale.
 

1. Pulite accuratamente le lattine con acqua calda e detersivo e asciugatele. Spruzzatele con una velatura uniforme di vernice spray color rame. Ripetete per una colorazione piena, lavorando in un ambiente ben aerato e protetto con carta di giornale.

2. Per la doppia colorazione schermate una parte delle lattine con carta e nastro adesivo, spruzzando con il bianco la seconda parte. Lavorate con attenzione per non creare sbavature ed eliminate subito la mascheratura, così da permettere un’asciugatura perfetta posizionando le lattine in verticale.

2.Per la doppia colorazione schermate una parte della lattina con carta e nastro adesivo, spruzzando con il bianco la seconda parte. Lavorate con attenzione per non creare sbavature ed eliminate subito la mascheratura, così da permettere un’asciugatura perfetta posizionando la lattina in verticale.

 

E tu sai riciclare le lattine in modo corretto?

Recuperare vecchi oggetti è un’operazione etica ed ecologicamente corretta. In alternativa, se non si ha spirito creativo, bisogna comunque sempre attenersi scrupolosamente alle disposizioni che ogni Comune indica per il riciclo. Rivediamo, secondo AMSA a Milano, che cosa bisogna fare.