Realizzare un cuscino a maglia

Per chi è abile a sferruzzare, ecco un facile fai da te per realizzare un cuscino in tonalità blu chiaro, anche da regalare.

Alessandra Caparello
A cura di Alessandra Caparello
Pubblicato il 12/09/2019 Aggiornato il 12/09/2019
Realizzare un cuscino a maglia

Per cambiare look a un ambiente, a volte, può bastare cambiare il colore di complementi, accessori e elementi tessili (tende, tappeti… ), se non si vuole per esempio ricorrere a interventi più impegnativi come tinteggiare una parete ex novo in una tinta diversa.

In particolare, dei cuscini – da appoggiare sul letto o sui divani – sono una soluzione perfetta per modificare un ambiente con poco sforzo e contenendo i costi. Si trovano fodere a poco prezzo ma si può anche pensare di farle da sé. Gli amanti dei lavori a maglia, in gergo knitters, possono realizzare con i ferri delle fodere per cuscini, per arredare interni e dehors in quello stile caldo e accogliente che l’hand made garantisce.

Si consiglia sempre di scegliere gomitoli di tessuto filato di alta qualità e, per quanto riguarda il colore, di partire dalle tonalità già presenti nella stanza, in modo da dare all’ambiente un aspetto generale studiato, badando al tessuto delle tende o a quello del rivestimento delle sedie del tavolo o di un pouf o una poltroncina. Se si opta per una monocromia dei cuscini, magari perché nella stanza vi sono già troppi toni, anche in contrasto, può essere divertente abbinare federe nella stessa tinta ma in gradazioni diverse, dalla più scura alla più chiara.

Per la realizzazione, proponiamo i suggerimenti di We Are Knitters, brand internazionale di moda, maglia e uncinetto famosa per i suoi kit (nella foto, un cuscino della collezione Decorazioni Fabric Yarn) per la realizzazione di un cuscino di colore azzurro, tinta intramontabile attualmente anche molto di tendenza negli interni, soprattutto per la pareti della casa nelle nuances dell’azzurro che tendono al grigio.

Tra le componenti dei kit – unitamente agli uncinetti, all’ago da lana, il pattern-guida, la label –  spiccano infatti, in numerose tonalità, i gomitoli di tessuto filato (fibre tessili tenute assieme da una torsione a formare un filo).

Ecco come realizzare un cuscino in tonalità blu chiaro. Questo modello si realizza in un unico pezzo nel senso della lunghezza e poi si cuce.

knitting-kit-fabric-yarn-accessories-breakwater-cushion_EN-01

Avvia 35 maglie su uno dei ferri di legno. Lavora dal ferro 1 al ferro 100 a maglia legaccio, e cioè lavora a diritto tutte le maglie e tutti i ferri. Intreccia tutte le maglie.

Una volta terminata la lavorazione, avrai un pezzo come quello indicato nel disegno iniziale. Piega a metà il pezzo in modo che si veda il lato diritto. Con l’aiuto del tuo ago da lana cuci i lati con una cucitura a zigzag.

Breakwater Cushion - Ilustraciones 01

 

Riempi il tuo cuscino con dell’ovatta o con resti di lana, fino ad ottenere la forma desiderata.

Breakwater Cushion - Ilustraciones 02

A questo punto cuci la parte superiore del tuo cuscino.

Breakwater Cushion - Ilustraciones 03

 

Per rifinire, fai un nodo e nascondi i fili che restano tra le maglie del lavoro, con l’aiuto dell’ago da lana.

Divertitevi a personalizzarlo!

Una volta terminato il lavoro a maglia, si può personalizzare il capo con spille, bottoni, e così via.

Manutenzione: il giusto lavaggio è fondamentale. Trattandosi di fibre molto delicate, si raccomanda – una volta finito il lavoro – di lavarlo a mano, con acqua fredda e con sapone neutro, per evitare che si deformi; meglio infine lasciarlo asciugare su una superficie orizzontale.

Quanti cuscini?
Meglio non eccedere con il numero di cuscini: se il divano è da due posti ne basteranno 2 o 3, se ne possono aggiungere multipli di 2 su divani più grandi e di forme diverse: i classici quadrati da 45 cm si abbinano con i rettangolari o con i quadrati più piccoli. Quelli tondi sono più adatti alla camera da letto.

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4.67 / 5, basato su 3 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!
Tags:cuscino