Pulizia e manutenzione della terrazza: stop alle infiltrazioni con SALVATERRAZZA by FILA Solutions

Con il sistema SALVATERRAZZA® di FILA Solutions, mantenere bella e performante nel tempo la pavimentazione della terrazza è facile. Bastano tre prodotti, pronti all'uso, per pulire e proteggere la superficie, anche in profondità, contrastando le infiltrazioni d'acqua.

Contenuto sponsorizzato
sistema salvaterrazza Fila Solutions

Non importa se le dimensioni sono ridotte, avere un balcone o un terrazzo è un po’ come poter usufruire di una stanza in più. Un luogo di convivialità, dove rilassarsi durante la bella stagione e dedicarsi ai propri hobby. Ma per avere uno spazio outdoor sempre nuovo occorre un’accurata pulizia del pavimento e un efficace trattamento di protezione. Per questo, FILA Solutions propone di affidarsi al Sistema Salvaterrazza.

1 Pulizia della terrazza prima di tutto

Acqua, smog, polvere, foglie e altro materiale organico stratificato durante l’inverno possono macchiare la pavimentazione. Inoltre l’acqua può infiltrarsi nelle micro-fessure e provocare fastidiose infiltrazioni. Per sgrassare ed eliminare questo tipo di sporco così tenace, FILA suggerisce di usare NEWFLOOR, ideale per riportare a nuovo il terrazzo. Si può utilizzare NEWFLOOR sulle pavimentazioni in pietra e agglomerati, su gres, cotto, mattoni, clinker e cemento. NEWFLOOR, oltre a essere la soluzione giusta per pulire in profondità il pavimento del terrazzo, è indicato anche per preparare la superficie al successivo trattamento protettivo.

 

Ripristina superfici NEWFLOOR FILA 1L

NEWFLOOR RIPRISTINA SUPERFICI IN PIETRA E AGGLOMERATI, GRES PORCELLANATO, COTTO, MATTONI, KLINKER, CEMENTO – A cosa serve: • Sgrassa e rimuove lo sporco più tenace dalle superfici. • Prepara le superfici al trattamento protettivo. • Rimuove vecchi trattamenti protettivi non filmanti. • Rimuove gli sporchi più ostinati e di cui non si conosce l’origine. – Come si usa: Diluire 1 litro di NEWFLOOR in 3 litri d’acqua pulita tiepida e applicare la soluzione sulla superficie. Lasciare agire 4-5 minuti, poi intervenire energicamente con uno spazzolone. Raccogliere la soluzione con uno straccio pulito e risciacquare con cura. Dopo il lavaggio con NEWFLOOR la superficie sarà idonea per un successivo trattamento protettivo, con prodotti come STOPWATER per una protezione idrorepellente, STAINOFF per una protezione antimacchia o EVERSHINE per una protezione antimacchia ad effetto lucido. Verificare in etichetta che il protettivo scelto sia idoneo per il materiale.

2 Una protezione efficace e garantita

Lo step successivo nella pulizia e manutenzione è affidato a SALVATERRAZZA, prodotto che deve essere applicato sulla superficie asciutta e pulita. Lo si può stendere con un pennello o con un vello spandicera, impregnando bene fughe e fessure. Se il materiale è molto assorbente, come per esempio la pietra naturale, si possono dare due mani di prodotto.

Fila terrazza innovation center

Nella foto sopra, si può vedere la tipica conseguenza di una terrazza con problemi di infiltrazioni. L’acqua, non trovando nessuna barriera, penetra nella superficie e, percolando, forma muffe ed efflorescenze che possono causare danni alle strutture.

Con l’applicazione di SALVATERRAZZA si potrà proteggere la superficie dall’acqua e dall’umidità grazie al suo potere anti-infiltrazione. SALVATERRAZZA penetra in fessurazioni che vanno da 0,5 µm a 1 mm, conferendo caratteristiche di idrorepellenza. Il risultato? Si consolida la superficie del terrazzo penetrando in profondità nel materiale del rivestimento.

Fila solutions terrazza

Una superficie con evidenti crepe trattate con SALVATERRAZZA®: grazie all’azione consolidante del prodotto, l’acqua non penetra.

 
Prodotto antinfiltrazioni FILA SALVATERRAZZA 1L FILA

SALVATERRAZZA®, PRODOTTO ANTI INFILTRAZIONE CONSOLIDANTE TRASPIRANTE PER GRES PORCELLANATO, MARMO E PIETRA, AGGLOMERATI, CEMENTO, TUFO, COTTO, KLINKER – A cosa serve: • Protegge e ripara le terrazze in cotto, klinker, gres e cemento, pietre naturali dall’acqua e dall’umidità. • Penetra nei materiali consolidando la superficie. • Elimina il problema delle infiltrazioni. • Previene la percolazione dell’acqua, la formazione di muffe ed efflorescenze nonché gravosi danni alle strutture. • Protegge le fughe. • Penetra in fessurazioni che vanno da 0,5 μm a 1 mm, conferendo caratteristiche idrorepellenti. – I vantaggi: • Non crea film superficiale e lascia traspirare. • Facile da utilizzare perché pronto all’uso • Non ingiallisce in alcuna condizione ambientale e di invecchiamento. • Ha una resa elevata – Come si usa: No diluizione, pronto all’uso. – Applicazione: Su superficie asciutta e pulita (per una pulizia accurata utilizzare il detergente FASEZERO), applicare SALVATERRAZZA® in modo uniforme su tutta la superficie con un vello o altro applicatore, impregnando bene le fughe e le fessurazioni. Prima che il prodotto asciughi (entro 10 minuti), rimuovere il residuo tamponando con un panno pulito, avendo cura di non lasciare traccia di prodotto. Applicare SALVATERRAZZA® in abbondanza non ne migliora le prestazioni. Su materiali assorbenti come pietre naturali, agglomerati, cemento, mattoni, applicare due mani di prodotto a distanza di 8 ore seguendo le indicazioni soprariportate. Per velocizzare le operazioni è possibile intervenire con monospazzola. La superficie è calpestabile dopo 8 ore. La protezione è attiva dopo 24 ore. – Manutenzione: soluzione diluita di CLEANER PRO.

Il segreto del restauratore

Lo sai che SALVATERRAZZA ha anche un potere consolidante? La sua formula contiene il silicato di etile, un composto che si lega alla pietra e al cemento, conferendo sostanza e compattezza al supporto.

 

3 Per la pulizia di tutti i giorni

L’ideale è un detergente delicato, EASYWASH, alleato a cui sarà difficile rinunciare dopo averlo provato e adatto per la pulizia ordinaria delle superfici come gres, ceramica, cemento e cotto, trattate con il SALVATERRAZZA.

 
Guarda il video

qr code salvaterrazza

Contenuto sponsorizzato