Il portachiavi in legno da parete

Non trovate mai le chiavi quando siete di fretta e non avete un punto di appoggio comodo per uno svuotatasche? Appendetele alla parete, sul portachiavi in legno personalizzato. Facile, economico e veloce da realizzare.
Luisa Bellotto
A cura di Luisa Bellotto
Pubblicato il 10/05/2017 Aggiornato il 17/08/2018
Il portachiavi in legno da parete

Adatto per ogni ambiente della casa, da lasciare al naturale o rifinire con diverse finiture, questo simpatico ed originale portachiavi da parete proposto dalla nostra lettrice Grazia F. richiede solo quattro semplici passaggi: 

Step 1: Procurarsi tre tavolette quadrate di multistrato di betulla di circa 20×20 cm, della colla vinilica, un seghetto e delle piccole viti autofilettanti con gancio e un biadesivo adatto per muro e legno
Step 2: Disegnare sulle tavolette le sagome come da immagini (ogni tavoletta ha un soggetto differente)
Step 3: Con il seghetto ritagliare la sagoma delle diverse immagini, facendo attenzione che la misura degli omini sulle due tavolette coincidano alla perfezione
Step 4: Incollare le due tavolette con il profilo della casa una sull’altra avendo cura di porre nella parte anteriore quella con l’incisione delle sagome degli omini preventivamente completati nel bordo inferiore con appositi chiodini. 
Fissare sul retro della “casetta” il biadesivo per ancorarla al muro.  

L’idea in più: al posto delle viti con il gancio si possono usare viti dotate di anellino: in questo modo “gli omini” possono diventare dei portachiavi portatili, perché vi si possono appendere direttamente le chiavi (raccolte negli appositi cerchi metallici).

Clicca per vedere full screen le immagini

  • ritaglio
  • omini2
  • omini
  • image6
  • gufi
  • cuori
  • cuore
  • cosa-occorre
  • 3
cosa-occorre

Procurarsi tre tavolette quadrate di multistrato di betulla di circa 20×20 cm, della colla vinilica, un seghetto e delle piccole viti autofilettanti con gancio e un biadesivo adatto per muro e legno

  

 

ritaglio

Disegnare sulle tavolette le sagome come da immagini (ogni tavoletta ha un soggetto differente)

3

Con il seghetto ritagliare la sagoma delle diverse immagini, facendo attenzione che la misura degli omini sulle due tavolette coincidano alla perfezione

omini2

Incollare le due tavolette con il profilo della casa una sull’altra avendo cura di porre nella parte anteriore quella con l’incisione delle sagome degli omini preventivamente completati nel bordo inferiore con appositi chiodini. Fissare sul retro della “casetta” il biadesivo per ancorarla al muro.

 

Lavoro realizzato da Grazia (Lecosedigrazia) 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!