Portacavi a parete: fili di ricarica nascosti ma a portata di mano

La nostra lettrice Grazia F. ci racconta come ha fatto il suo portacavi per la ricarica del cellulare. Un'idea colorata e vivace che aggiungerà un po' di ordine per esempio alla camera dei figli adolescenti.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 07/04/2015 Aggiornato il 16/09/2016
Portacavi a parete: fili di ricarica nascosti ma a portata di mano

Spesso in casa ci sono numerosi apparecchi sotto carica, dal tablet al cellulare. E capita di frequente che non si sappia nemmeno dove sono stati lasciati l’ultima volta i relativi caricatori. Ecco un’idea simpatica e colorata per riporli, realizzata dalla nostra lettrice Grazia F. Materiale occorrente: servono solo 2 fogli di feltro, forbici, filo ed ago.

 1 – Realizzare su un foglio di carta, un rettangolo di 20 cm per 12 e creare un foro a forma di rettangolo nella parte alta, che sarà la parte dove dovrà essere inserita la spina del caricabatterie. A questo punto, ritagliare due rettangoli di feltro uguali al modello di carta e ricavare il foro a rettangolo. Ritagliare a metà il rettangolo di feltro a fantasia che sarà la parte frontale del raccogli-cavi.

2 – Sovrapporre il rettangolo grande con quello ritagliato e unire i fori rettangolari con l’ago realizzando il punto festone.

3 – Una volta uniti, posizionare l’altro rettangolo (decorato con un cuoricino centrale) che sarà il taschino del raccogli cavi; quindi con la macchina da cucire, ornare tutta la bordura (si può realizzare anche con il punto festone).

4 – Cucire i bordi con la macchina. Il raccogli cavi è pronto.

Clicca sulle immagini per vederle full screen

 

1-portavacavi-faidate 2-portavacavi-faidate 3-portavacavi-faidate 4-portavacavi-faidate 5-portavacavi-faidate 6-portavacavi-faidate

  • Realizzato da “Le cose di Grazia” – lecosedigrazia@gmail.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 5 / 5, basato su 2 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!