Porta-anelli fai da te

Pratico, salvaspazio ed economico: ecco il porta-anelli fai da te della nostra lettrice Emanuela P.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 13/10/2016 Aggiornato il 13/10/2016

Porta-anelli fai da te per averli tutti insieme a portata di mano (è proprio il caso di dirlo, anche fuor di metafora) e per fare ordine nei cassetti: la nostra lettrice Emanuela P. – per i suoi numerosi anelli di bigiotteria – ha deciso di prepararsi un unico pratico contenitore, da rifinire come più le piaceva. Ha eliminato tutte le scatolette in cartone e i sacchettini di tessuto che li contenevano (che trovava scomodi perché richiedevano di essere aperti uno per uno e non fornivano una visione d’insieme, utile per scegliere il più adatto) e ha cercato un nuovo contenitore più grande, tra quelli non utilizzati presenti in casa. Poi ha preso del polistirolo e lo ha tagliato in bacchette della lunghezza della scatola, avvolgendole poi con morbidi fazzoletti di carta e inserendole all’interno del contenitore tutte affiancate. La scatola è pronta per accogliere gli anelli.

Per un risultato “prezioso”, la scatola porta-anelli fai da te può anche essere foderata con carta decorativa, magari del tipo adesivo ed effetto velluto; se avete in mente di lasciarla in bella vista magari su una cassettiera, scegliete o una tinta simile al mobile o una in contrasto con esso ma fra quelle già presenti nell’ambiente. Le bacchette di polistirolo possono invece essere rivestite con pezzi di tessuto colorato, anche di riciclo.

porta-anelli fai da te

 

Clicca sulle immagini per vederle full screen 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!