Personalizzare i mobili della camera dei bambini

Con carte decorate, pannelli di compensato e nastri biadesivi, delle semplici librerie bianche si trasformano in arredi davvero unici.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 15/01/2015 Aggiornato il 16/09/2016
Personalizzare i mobili della camera dei bambini

Con un po’ di fantasia e l’aiuto degli strumenti giusti ( in questo caso colla spray e nastri adesivi) abbiamo personalizzato due mobili contenitore, aggiungendo un po’ di colore ai singoli ripiani e creando una lavagna dove i piccoli artisti in erba possono scatenare la loro creatività. Vediamo, passo dopo passo, come procedere.

Materiale occorrente

  1. un paio di contenitori con vani a giorno privi di fondale
  2. pannelli HDF di 3 mm delle dimensioni dei fondali
  3. per la lavagna, un pannello HDF 3 mm verniciato bianco su un lato
  4. un pennello a rullo
  5. un pennello tradizionale con setole
  6. forbici
  7. cutter
  8. matita
  9. righello
  10. carte decorative
  11. alcool
  12. Spray colla permanente 
  13. biadesivo ultra forte 5 m x 19 mm (2 rotoli)

Come procedere 

  • Dipingere il lato non bianco del pannello Hdf con una vernice effetto lavagna senza dimenticare i bordi. Lasciare asciugare perfettamente. Pulire accuratamente la superficie laterale del mobile rettangolare dove andrà posizionata la lavagna con alcool e attendere che sia asciutta. Applicare strisce verticali e uniformi di biadesivo ultra forte per tutta la lunghezza dello scaffale e premere in maniera decisa per cinque secondi. Rimuovere il film protettivo. Applicare la lavagna in corrispondenza delle strisce adesive e premere nuovamente per cinque secondi.
  • Prendere le misure degli spazi esterni dei due mobili e riportarle sui lati lisci dei pannelli Hdf con una matita, facendo attenzione a lasciare uno spazio di circa 2 cm sui bordi esterni dove più tardi verrà applicato il nastro biadesivo uultra forte. Con l’ausilio del righello tagliare con il cutter i pannelli. Tagliare la carta decorativa con le forbici nella stessa dimensione dei pannelli.
  • Spruzzare il retro della carta decorativa con spray colla permanente e applicarla ai pannelli Hdf facendo in modo che aderisca perfettamente.
  • Applicare biadesivo ultra forte sui bordi del pannello e premere saldamente per cinque secondi. Pulire il retro dei mobili con alcool e lasciare asciugare bene.
  • Nel frattempo rimuovere il film protettivo dai pannelli e quindi applicarli ai mobili, tenendo premuto il bordo per cinque secondi.

Clicca sulle immagini per vederle full screen il lavoro realizzato con adesivi tesa Powerbond®– Più sotto: foto e didascalie degli step 1-5

  • 1 tesa_Powerbond application_2
  • 2 tesa_Powerbond application_4
  • 3 tesa_Powerbond application_5
  • 4 tesa_Powerbond application_7
  • 5 tesa_Powerbond application_9
  • TESA_Powerbond_pannello bimbi_1

 

TESA_Powerbond_pannello bimbi_1

Mobile decorato realizzato con contenitori Kallax di Ikea in versione quadrata e rettangolare.

0 tesa_Powerbond application

Materiale occorrente utilizzato per la decorazione dei mobili della cameretta.

1 tesa_Powerbond application_2

Dipingere il lato non bianco del pannello Hdf con una vernice effetto lavagna senza dimenticare i bordi. Lasciare asciugare perfettamente. Pulire accuratamente la superficie laterale del mobile rettangolare dove andrà posizionata la lavagna con alcool e attendere che sia asciutta. Applicare strisce verticali e uniformi di tesa biadesivo Powerbond® Ultra Strong per tutta la lunghezza dello scaffale e premere in maniera decisa per cinque secondi. Rimuovere il film protettivo. Applicare la lavagna in corrispondenza delle strisce adesive e premere nuovamente per cinque secondi.

2 tesa_Powerbond application_4

Prendere le misure degli spazi esterni dei due mobili e riportarle sui lati lisci dei pannelli Hdf con una matita, facendo attenzione a lasciare uno spazio di circa 2 cm sui bordi esterni dove più tardi verrà applicato tesa biadesivo Powerbond® Ultra Strong. Con l’ausilio del righello tagliare con il cutter i pannelli. Tagliare la carta decorativa con le forbici nella stessa dimensione dei pannelli.

3 tesa_Powerbond application_5

Spruzzare il retro della carta decorativa con tesa® spray colla permanente e applicarla ai pannelli Hdf facendo in modo che aderisca perfettamente.

4 tesa_Powerbond application_7

Applicare tesa biadesivo Powerbond® Ultra Strong sui bordi del pannello e premere saldamente per cinque secondi. Pulire il retro dei mobili con alcool e lasciare asciugare bene.

5 tesa_Powerbond application_9

Nel frattempo rimuovere il film protettivo dai pannelli e quindi applicarli ai mobili, tenendo premuto il bordo per cinque secondi.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!
Tags:Tesa