Lampada con treppiede

Per la nostra "Iniziativa Il tuo fai da te diventa protagonista", Piero C. ci spiega come ha costruito la sua lampada con treppiede.

Lampada con treppiede

 

MATERIALE OCCORRENTE

  • legno
  • colla
  • viti
  • vernice ad acqua
  • filo elettrico
  • presa
  • lampadina
  • paralume

L’idea di costruire una lampada a tre gambe modificabili al nostro lettore Piero è venuta guardando il triangolo manuale usato dal geometra per la misurazione stradale. Il suo treppiede è formato da tre pezzi di legno di recupero che misuravano inizialmente 70 x 7 x 2 cm. Ciascuna delle tre tavole è stata tagliata in tre pezzi, due più lunghi (tagliati in modo che vadano assottigliandosi verso il basso) e uno più corto, inserito tra i due (base del treppiede) e regolabile attraverso una vite.

Le tre gambe sono unite, all’altezza delle tre viti che regolano l’altezza del treppiede, da un triangolo di legno (24 cm di lato), e in alto, nel punto dove si incontrano, da un cerchio di legno (14 cm di diametro). Su quest’ultimo sono stati creati due cilindri sempre di legno: il primo più piccolo, che termina con un pomello, racchiude l’interruttore; il secondo è stato invece forato per far passare il filo elettrico che termina con la lampadina. Tutti i pezzi di legno sono stati dipinti con vernice ad acqua. Il paralume del treppiede è stato invece comprato.

 

faidate-cicconetti-evi faidate-cicconetti-1 faidate-cicconetti-2