Fai da te: come scegliere la cassetta degli attrezzi

Per piacere o per necessità, prima o poi ci si trova ad affrontare qualche piccolo lavoro domestico. Per non farsi trovare impreparati, il primo step è dotarsi di una buona cassetta degli attrezzi.
Luisa Bellotto
A cura di Luisa Bellotto
Pubblicato il 13/02/2020 Aggiornato il 13/02/2020
fai da te

Realizzare un foro nella parete, riparare un’anta di un mobile, sostituire la cinghia di una tapparella. Oppure cambiare un rubinetto, appendere un quadro o una mensola: sono solo alcuni esempi di piccoli lavori che si possono realizzare (anche da soli) in casa. E non si tratta più di operazioni solo al maschile… Anzi, in base a una recente indagine a cura di Tiendeo (www.tiendeo.com) – sito web che raggruppa offerte e volantini di tutti i tipi di negozi, finalizzato al confronto delle proposte più convenienti – è risultato che, nel mondo del fai da te, più della metà delle donne europee esegue riparazioni o lavori di ristrutturazione domestica.

In particolare si è registrato che:

  • 7 donne europee su 10 (68 %) eseguono piccole riparazioni in casa ma la cifra scende al 51% quando si tratta di ristrutturazioni
  • la barriera numero uno per le donne che non svolgono questo tipo di mansioni è la mancanza di competenze
  • Internet è la principale fonte di conoscenza per le autodidatte (ma anche per gli uomini).

E siccome cimentarsi con il fai da te consente non solo di risolvere i problemi in tempi ridotti, contenendo i costi degli interventi e magari mettendo a frutto un hobby particolarmente diffuso, prima di intraprendere qualsiasi attività e di acquistare gli utensili del mestiere è fondamentale documentarsi sul lavoro da svolgere. Oltre ai tutorial online, in molti centri specializzati in bricolage si organizzano periodicamente corsi a tema. Una volta messo a fuoco il problema diventa anche più facile orientarsi nella scelta della cassetta degli attrezzi.  

 

fai da te

Vince la qualità

Il primo suggerimento per far fronte con successo alle piccole operazioni di “pronto intervento” è quello di scegliere gli attrezzi senza avere come unico obiettivo il risparmio. Sul mercato esistono tantissime proposte di utensili per il bricolage, dai modelli più semplici a basso costo a quelli super performanti per professionisti. Anche ai meno esperti i tecnici consigliano di puntare sempre su pochi pezzi indispensabili, ma di buon livello. Questo non solo per evitare che al minimo sforzo gli attrezzi si danneggino, ma anche perché con gli strumenti giusti eseguire i lavori risulta più facile.

Serve fare ordine
Se per quanto riguarda la dotazione di primo impianto ci si può limitare a pochi attrezzi, è invece importante stabilire un luogo preciso dove sistemarli, sia che si disponga di una semplice cassetta da riporre in un’anta dell’armadio, sia che si possa contare su un locale dedicato, come un ripostiglio o una cantina, così da averli sempre pronti e a portata di mano.

Per la cassetta, tanti modelli

C’è chi preferisce acquistarla vuota e scegliere personalmente gli utensili e chi, invece, opta per soluzioni già complete, così da poter disporre di una dotazione base da integrare eventualmente nel tempo, a seconda delle necessità specifiche. L’offerta è vastissima, anche sul fronte dei prezzi. In linea di massima, le cassette degli attrezzi sono in metallo o in materiale plastico: a parità di dimensioni e organizzazione dei vani interni, fra quelle in metallo e quelle in plastica quello che fa la differenza è il peso e la resistenza. Ci sono poi le borse in tela, una versione semplificata con dotazioni minime.

Che cosa non può mancare

  • Trapano (meglio a percussione disinseribile e con regolazione dei giri, possibilmente con rotazione reversibile); più relative punte da muro, ferro e legno
  • Cacciaviti con punta piatta e a croce
  • Pinza (universale)
  • Chiave a pappagallo
  • Tronchese (a tagliente laterale)
  • Due martelli, uno piccolo e uno grande
  • Set con piccole pinze e mini cacciaviti di precisione
  • Qualche chiave inglese fissa (dal n 8 al 13)
  • Set di chiavi a brugola
  • Assortimento di viti e chiodi
  • Tasselli da muro di varie dimensioni
  • Piccolo seghetto con lame per ferro
  • Lampada trasportabile da officina
  • Metro arrotolabile da 5 m e metro rigido

 

Foto cassetta attrezzi fai da te

 

valigia-portautensili manomano cassetta per gli attrezzi da lavoro in plastica divisa in comodi scomparti


Le versioni in materiale plastico hanno il vantaggio di essere spesso organizzate con contenitori estraibili e con scomparti mobili sul coperchio, ideali per la minuteria metallica. Nei modelli più capienti si possono sistemare anche trapano e accessori. In foto, SBOX.65 è la cassetta per gli attrezzi da lavoro in plastica divisa in comodi scomparti. Dotata di trolley, misura L 64 x P 26 x H 32 cm. In vendita su ManoMano (www.manomano.it ). Prezzo 23,90 euro.

Le borse in tela Lux di Obi in nylon con manici, è completa di 13 pezzi,

Le borse in tela possono contenere un mix di attrezzi diversi o, più facilmente, attrezzatura specifica nelle diverse misure (come chiavi inglesi o cacciaviti) sistemati in apposite tasche. La borsa per utensili Lux di Obi (www.obi-italia.it ) in nylon con manici, è completa di 13 pezzi, per una dotazione standard completa. Prezzo 29,99 euro.

ManoMano kit utensili_makita composto da 227 attrezzi riposti in modo razionale e sicuro nella valigetta in metallo

Quelle in metallo, le più resistenti, sono in genere dotate di scomparti che permettono di suddividere e avere subito sott’occhio gli utensili. Il loro limite è di essere pesanti.
Il kit di utensili tuttofare di Makita P-90532 è composto da 227 attrezzi riposti in modo razionale e sicuro nella valigetta in metallo. In vendita da ManoMano (www.manomano.it). Prezzo 131,99 euro.

 

E in più…
I piccoli accessori utili per il fai da te  

Per completare la cassetta è consigliabile dotarsi anche di  pezzi di ricambio di uso comune, come: guarnizioni per le rubinetterie, lampadine di scorta, fascette da idraulico, spine elettriche. Acquistandoli doppi, nel caso si ripresenti il problema, si è già forniti e si può intervenire tempestivamente.

Cutter
In italiano taglierino, con lame affilate e retrattili: ne serve uno robusto, meglio evitare quelli per lavori di cancelleria. Prezzo sui 10 euro.

Miniseghetto o forbici per metallo
In acciaio, con impugnatura in plastica rigida, sono utili per tagliare fili spessi e tubi in metallo. Il prezzo di un seghetto si aggira introno ai 10-15 euro, lo stesso vale per una forbice di qualità.

Doppio metro
In legno, suddiviso in 10 astine ripiegabili, è comodo perché una volta aperto e disteso non si flette. Prezzo circa 5 euro.

Torcia
Ne esistono modelli a led funzionanti con pile tradizionali o con batterie ricaricabili. Prezzo sui 15 euro.

Forbice da elettricista
Serve per tagliare e scoprire fili elettrici: sceglierla con i manici isolati, per maggior sicurezza. Meglio non scendere sotto i 15 euro.

Prodotto adesivo
Colla o nastro biadesivo, adatti per incollare o fissare diversi materiali. Il prezzo varia a seconda della tipologia di prodotto.

Lubrificante
Ideale un liquido spray per lubrificare le superfici metalliche, per eliminare l’attrito e favorire lo sblocco di viti o bulloni. In bombole da 100 ml, prezzo a partire da 5 euro.

Livella a bolla
È uno strumento di misura che si usa per determinare la pendenza di una superficie rispetto a un piano orizzontale di riferimento. È utile, per esempio, nel caso in cui si debba fissare una mensola sul muro. Esistono anche livelle a tre bolle: 1 orizzontale, 1 verticale, 1 inclinata a 45°. Spesso sono dotate di centimetro su un lato, per aiutare nelle misurazioni. Prezzo circa 10 euro.

 
Biadesivo Millechiodi di Pattex,pistola incollatrice a caldo  PKP 18 E di Bosch, forbici multiuso Cuts+More™ di Fiskars,  livella a tre bolle in abs da 45 cm,  metro pieghevole art. 000969254 di CFadda

1. Il nastro Biadesivo Millechiodi di Pattex (www.pattex.it ) è in grado di reggere carichi fino a 120 kg. Prezzo 6,69 euro. 2. La pistola incollatrice a caldo PKP 18 E di Bosch (www.bosch-do-it.com ) è adatta per tessuti, cartone, plastica metallo, vetro. Prezzo da rivenditore. 3. Le forbici multiuso Cuts+More™ di Fiskars (www.fiskars.it ) sono perfette per qualsiasi utilizzo in casa e in giardino. Dotate di tagliafili, apribottiglie, guaina affila forbici, taglierina, incavo taglia corda e molto altro ancora. Prezzo al pubblico 23,90 euro. 4. La livella a tre bolle in abs da 45 cm è di CFadda (www.cfadda.com). Prezzo 9,90 Euro. 5. Il metro pieghevole art. 000969254 di CFadda (www.cfadda.com) è in legno bianco e giallo a 10 stecche. Prezzo 5,99 euro.

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4.83 / 5, basato su 6 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!