Come costruire un divano con i pallet

Vuoi imparare a costruire un divano con i pallet in modo semplice e rapido? Leggi le istruzioni e, seguendo il video tutorial, sarà facilissimo anche per te.
Monica Mattiacci
A cura di Monica Mattiacci
Pubblicato il 21/09/2017 Aggiornato il 14/08/2018
Come costruire un divano con i pallet

Realizzare un divano con i pallet è una soluzione facile e gradevole per arredare il terrazzo o il giardino in modo originale e creativo. Ci spiega come fare passo dopo passo, in modo semplice e rapido, Enrico Santini, Capo Prodotto Falegnameria di Leroy Merlin Italia.

Clicca per vedere full screen come costruire un divano con i pallet
Foto fornite da Leroy Merlin 

  • Per realizzare lo schienale, posizionare il pallet su un piano stabile, capovolgerlo e fare perno con il leverino sui montanti per allentare le assi.
  • Quindi, rimuovere completamente le assi e le basi quadrate facendo attenzione a non rompere il legno che farà da schienale al divano.
  • Battere sui chiodi con la mazzetta per rimuoverli.
  • Per completare l’operazione, capovolgere il pallet e rimuovere i chiodi con il leverino.
  • Avvitare nuovamente le assi per fissarle al pallet a eccezione dell’ultima, che andrà rimossa.
  • Infine, posizionare il pallet su un piano stabile, rimuovere l’asse che non è stata avvitata e tagliare le sporgenze con il seghetto alternativo.
  • Carteggiare la superficie di entrambi i pallet (seduta e schienale) per eliminare eventuali schegge.
  • Proteggere l’area di lavoro e stendere due mani di impregnante pronto all’uso, rispettando le indicazioni riportate sulla confezione.
  • Quindi avvitare tra loro i due pallet, in modo da fissare lo schienale alla seduta.
  • Infine, avvitare le ruote con e senza freno alla seduta, quindi capovolgere il divano per bloccare le ruote.
  • Avvitare anche le restanti ruote senza freno.
  • Bloccare le ruote e completare il divano posizionando i cuscini.

 

Preparare lo schienale
Per realizzare lo schienale, posizionare il pallet su un piano stabile, capovolgerlo e fare perno con il leverino sui montanti per allentare le assi.

Per realizzare lo schienale, posizionare il pallet su un piano stabile, capovolgerlo e fare perno con il leverino sui montanti per allentare le assi.

Quindi, rimuovere completamente le assi e le basi quadrate facendo attenzione a non rompere il legno che farà da schienale al divano.

Quindi, rimuovere completamente le assi e le basi quadrate facendo attenzione a non rompere il legno che farà da schienale al divano.

Battere sui chiodi con la mazzetta per rimuoverli.

Battere sui chiodi con la mazzetta per rimuoverli.

Per completare l’operazione, capovolgere il pallet e rimuovere i chiodi con il leverino.

Per completare l’operazione, capovolgere il pallet e rimuovere i chiodi con il leverino.

Avvitare nuovamente le assi per fissarle al pallet a eccezione dell’ultima, che andrà rimossa.

Avvitare nuovamente le assi per fissarle al pallet a eccezione dell’ultima, che andrà rimossa.

Infine, posizionare il pallet su un piano stabile, rimuovere l’asse che non è stata avvitata e tagliare le sporgenze con il seghetto alternativo.

Infine, posizionare il pallet su un piano stabile, rimuovere l’asse che non è stata avvitata e tagliare le sporgenze con il seghetto alternativo.

 

Realizzare la seduta
Carteggiare la superficie di entrambi i pallet (seduta e schienale) per eliminare eventuali schegge.

Carteggiare la superficie di entrambi i pallet (seduta e schienale) per eliminare eventuali schegge.

Proteggere l’area di lavoro e stendere due mani di impregnante pronto all’uso, rispettando le indicazioni riportate sulla confezione.

Proteggere l’area di lavoro e stendere due mani di impregnante pronto all’uso, rispettando le indicazioni riportate sulla confezione.

Quindi avvitare tra loro i due pallet, in modo da fissare lo schienale alla seduta.

Quindi avvitare tra loro i due pallet, in modo da fissare lo schienale alla seduta.

Infine, avvitare le ruote con e senza freno alla seduta, quindi capovolgere il divano per bloccare le ruote.

Infine, avvitare le ruote con e senza freno alla seduta, quindi capovolgere il divano per bloccare le ruote.

Avvitare anche le restanti ruote senza freno.

Avvitare anche le restanti ruote senza freno.

Bloccare le ruote e completare il divano posizionando i cuscini.

Bloccare le ruote e completare il divano posizionando i cuscini.

 

Guarda il video

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4.5 / 5, basato su 2 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!