L’armadio dei bambini in una cabina

Per l'iniziativa "I tuoi lavori diventano protagonisti", Lucia G. propone il suo armadio per bambini, ispirato alle cabine da spiaggia. Per sentirsi al mare anche d'inverno.

L’armadio dei bambini in una cabina

Suggestionare e divertire sono due elementi chiave per fare colpo sui bambini. Per riuscire nell’intento, la nostra lettrice Lucia G., che doveva arredare la camera del suo bambino, ha ideato un armadio del tutto speciale: una cabina doppia da spiaggia. Che presenta – per la nostra iniziativa I tuoi lavori diventano protagonisti.  

Materiale occorrente:

  • Pannelli in compensato spessore 18 mm per la struttura e i ripiani, spessore 12 mm per la copertura (Euro 350)
  • Cementite (Euro 15,00)
  • Vernice colore bianco (Euro 10,00)
  • Vernice colore azzurro (stessa della parete)
  • Staffe ad L, viti autofilettanti, viti di giunzione e cerniere (vari prezzi)
  • Cartavetrata fine
  • Bacchetta in legno diametro 20 mm (Euro 1,50)
  • Bastone appendiabiti in plastica con supporti (Euro 2,00/pz)
  • Stelle marine azzurre (Euro 2,00/pz)
  • Pesciolini in stoffa (Euro 2,5/pz)
Come ha fatto?

Ciascuna cabina di dimensioni L 100 x P 60/80 x H Max 210 cm è stata realizzata a partire da pannelli acquistati già a misura; quelli dei frontali sagomati sono stati tagliati dopo seguendo il disegno del progetto. Tutti i pannelli sono stati trattati con una mano di cementite (fondo per legno) data con il rullino. Una volta completata l’asciugatura, con la carta vetrata sono state limate le imperfezioni, poi si è proceduto con la tinteggiatura, bianco per la struttura e i ripiani, azzurro per la copertura. L’assemblaggio dei pannelli è stato fatto sul posto utilizzando piccole staffe ad L e viti autofilettanti. Con apposite viti di giunzione le due cabine sono state unite per renderle più stabili. Le due porte sono state fissate con le cerniere, poi si è proceduto a montare l’attrezzatura interna (ripiani e bastoni appendiabiti). Le due maniglie (fisse) sono state realizzate con una bacchetta di legno assemblando due pezzetti, uno dei quali sagomato per aderire bene all’altro. Con una vite lunga si è provveduto a fissare la maniglia alla porta e allo stesso tempo a unire i due pezzi da cui è composta. Il tocco finale sono le stelle marine ed i pesciolini in stoffa realizzabili anch’esse col fai da te.

FAIDATE-GAROFOLINI-LUCIA-ARMADIO

FAIDATE-GAROFOLINI-LUCIA-ARMADIO3FAIDATE-GAROFOLINI-LUCIA-ARMADIO2