La tenda che riutilizza i centrini della nonna

Un modo insolito per far tornare in auge i centrini di famiglia: trasformarli in un'originale tendina.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 20/09/2013 Aggiornato il 20/09/2013
La tenda che riutilizza i centrini della nonna

I centrini della nonna sono un ornamento dal sapore antico e familiare, ma ormai un po’ sorpassati. Come rielaborarli in chiave moderna? Per esempio, trasformandoli in una tende: un fai da te semplicissimo per gli amanti del cucito e del ricamo.

Come procedere

MATERIALE OCCORRENTE

  • Centrini
  • Scampolo di tulle
  • Ago e filo

Raccogliere centrini di dimensioni, forme e anche nuance differenti. In base alla gamma di colori selezionata, acquistare uno scampolo di tulle delle dimensioni e del colore adatto all’ambiente che andrete a schermare, tenendo conto della necessità o meno di far filtrare la luce oppure no.
Ritagliate lo scampolo nelle dimensioni necessarie a coprire l’apertura cui la tenda è destinata, calcolando una larghezza maggiore. Generalmente il tulle, soprattutto se di materiale sintetico, non si sfrangia e non ha dunque bisogno di sopraffilatura, tuttavia rifinire la tenda in ogni sua parte, anche più nascosta, renderà il lavoro ancora più soddisfacente, ben fatto e durevole. Decidete come posizionare i centrini, imbastendoli sul tulle. Quando passerete alla cucitura a piccolo punto, utilizzate aghi fini e possibilmente a punta arrotondata e fili extrafini in seta, poliestere o cotone. Per il bordo superiore, realizzate un risvolto capace di contenere il diametro del bastone che terrà la tenda, invece chiudete il bordo inferiore applicando una banda fatta all’uncinetto. Togliete con molta delicatezza i punti di imbastitura e la tenda è pronta.

tenda-centrini

Foto di Cristina Fiorentini

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4.5 / 5, basato su 2 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!