Il divano in jeans

Per gli appassionati del jeans, il nostro lettore Silvio G., per la nostra iniziativa "Il tuo fai da te diventa protagonista", presenta il suo divano rinnovato a costo zero.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 28/10/2013 Aggiornato il 28/10/2013
Il divano in jeans

Materiale occorrente

  • Jeans (10 paia per un divano due posti)
  • Graffettatrice da tappezziere e relative graffette, 20 euro
  • Colla a caldo (20 euro, compreso l’applicatore)

Un divano dall’aspetto giovane e informale, quasi a costo zero: Silvio G. ha trasformato un vecchio modello mettendo semplicemente un rivestimento fai da te, realizzato assemblando diversi pantaloni di jeans. Amante dei materiali di riciclo, ha raccolto in famiglia vecchi jeans che non venivano più indossati, li ha scuciti, tenendo le parti che più gli piacevano, specialmente le tasche. Poi ha chiesto un aiuto a qualcuno che sapesse ricucirli insieme, ha preso le misure dei cuscini delle sedute e con la macchina da cucire ha fatto preparare delle fodere in tela di jeans. Lo schienale è stato coperto con vari pezzi uniti a formare un telo unico; questo poi è stato fissato sul retro del divano con la graffettatrice da tappezziere (si trova in qualsiasi ferramenta) del tipo in metallo, più duratura. La stessa cosa è stata fatta per i braccioli e e per la base della seduta. La modalità più facile per attaccare la fodera al divano, dice Silvio, è graffettarlo; in questo modo tutto è più facile e veloce, ma ovviamente il divano non è sfoderabile. Nel suo caso soltanto i cuscini sono stati pensati come sfoderabili, con cerniere sulla parte retrostante, che resta nascosta. Alla fine, con la colla a caldo, sono state attaccate altre tasche e cerniere qua e là per arricchire la decorazione del divano.

prima_dopoimageimage-1image-4image-2

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!