Dipingere la parete con forme geometriche. Bianco, grigio chiaro e grigio scuro

Con il fai da te, non solo si può tinteggiare ma anche provare a dipingere la parete con forme geometriche in colori diversi. Ecco come fare.

Samantha Ceccobelli
A cura di Samantha Ceccobelli
Pubblicato il 14/05/2019 Aggiornato il 14/05/2019
Dipingere la parete con forme geometriche. Bianco, grigio chiaro e grigio scuro

Per la parete dietro al letto, al divano o alla zona pranzo, quelle cioè dove spesso non si sa cosa mettere, niente di meglio che una bella pittura colorata sul muro. Se volete spingervi un po’ più in là si possono abbinare più colori, magari  declinati in righe e disegni geometrici. Quando non si voglia “investire” nel costo di una carta da parati, potete provare a dipingere la parete con forme geometriche di differente colore. La nostra soluzione contempla diversi grigi.

  1. Per realizzare questa decorazione, la parete deve essere in buone condizioni e già preparata per essere dipinta. 
  2. Disegnate uno schema indicativo che vi aiuterà durante il lavoro di preparazione.
  3. Seguendo lo schema, dividete la parete in grandi zone con l’aiuto del tiralinee. Fissate un’estremità del filo con il nastro carta, tirate bene il filo e lasciatelo andare per tracciare la prima linea.
  4. Dopo aver disegnato tutte le righe, potete iniziare la mascheratura con il nastro carta delle zone da dipingere con il primo colore. Schiacciate bene il nastro lungo i bordi.
  5. Con la pennellessa o il rullo, iniziate a dipingere una zona alla volta. Per evitare accumuli di colore lungo i bordi, tirate molto bene la pittura e dipingete dal nastro carta verso l’interno. Finito di  dipingere con il primo colore, lasciate asciugare molto bene senza rimuovere il nastro carta. Se necessario, date una seconda mano.
  6. Una volta asciutto la pittura, staccate il nastro carta aiutandovi con il phon e procedendo molto lentamente. Il calore del phon scioglierà la colla del nastro carta, evitando che si stacchi la pittura dal muro. 
  7. Riposizionate il nastro carta per proteggere le parti già dipinte e delimitare quelle da dipingere. Dopo aver fatto asciugare bene il colore, rimuovete il nastro con attenzione.
  8. Ripetete tutti i passaggi per ogni colore fino a riempire tutta la parete.

Materiale occorrente per dipingere la parete con forme geometriche

  • Parete già preparata per essere dipinta
  • Nastro carta alto 2,5 cm
  • Phon
  • Pittura lavabile bianca e di 2 grigi a gradazione oppure pitture bianca e nera (per preparare i colori da sé)
  • Carta da cucina
  • Teli di protezione per battiscopa e pavimento
  • tiralinee
  • matita
  • Pennellessa piccola morbida

Gli step del nostro fai da te

 

PARETE GRIGI Foto 1

Disegnate uno schema indicativo che vi aiuterà durante il lavoro di preparazione .

PARETE GRIGI Foto 2 bis

Seguendo lo schema, dividete la parete in grandi zone con l’aiuto del tiralinee. Fissate un’estremità del filo con il nastro carta, tirate bene il filo e lasciatelo andare per tracciare la prima linea.

PARETE GRIGI Foto 3 bis

Seguendo lo schema, dividete la parete in grandi zone con l’aiuto del tiralinee. Fissate un’estremità del filo con il nastro carta, tirate bene il filo e lasciatelo andare per tracciare la prima linea.

PARETE GRIGI Foto 4 bis

Dopo aver disegnato tutte le righe, potete iniziare la mascheratura con il nastro carta delle zone da dipingere con il primo colore. Schiacciate bene il nastro lungo i bordi.

PARETE GRIGI Foto 5 bis

Con la pennellessa o il rullo, iniziate a dipingere una zona alla volta. Per evitare accumuli di colore lungo i bordi, tirate molto bene la pittura e dipingete dal nastro carta verso l’interno. Finito di dipingere con il primo colore, lasciate asciugare molto bene senza rimuovere il nastro carta. Se necessario, date una seconda mano.

PARETE GRIGI Foto 6 bis

Una volta asciutto la pittura, staccate il nastro carta aiutandovi con il phon e procedendo molto lentamente (Foto 6). Il calore del phon scioglierà la colla del nastro carta, evitando che si stacchi la pittura dal muro.

PARETE GRIGI Foto 7 bis

Riposizionate il nastro carta per proteggere le parti già dipinte e delimitare quelle da dipingere. Dopo aver fatto asciugare bene il colore, rimuovete il nastro con attenzione.

PARETE GRIGI Foto 8 bis

Ripetete tutti i passaggi per ogni colore fino a riempire tutta la parete.

 

http://samanthaceccobelli.jimdo.com

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4.67 / 5, basato su 6 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!