Decoupage per decorare il vassoio in stile industrial

Ecco come utilizzare il decoupage per realizzare un vassoio fai da te perfetto per ambienti in stile industriale. Ma si può usare la stessa tecnica scegliendo qualunque altro tipo di disegno.
Samantha Ceccobelli
A cura di Samantha Ceccobelli
Pubblicato il 21/03/2019 Aggiornato il 21/03/2019
vassoio decoupage fai da te disegno mattoni

Il riciclo creativo insegna a recuperare e trasformare quasi ogni cosa. Gli oggetti inutilizzati (o parti di essi) non solo non diventano più rifiuti ma si trasformano addirittura in oggetti nuovi, belli ed utili. Questa pratica creativa è sempre più diffusa a livello mondiale e, oltre a tamponare il problema dello smaltimento dei rifiuti, permette di nobilitare materiali apparentemente di scarto e di dargli una nuova vita.

Nel nostro caso, abbiamo recuperato il legno di una bellissima ma malconcia scatola di vini per ricavarne un vassoio in stile industriale. Sono bastati del colore nero, una stampa con mattoni a vista e delle maniglie di metallo.

In particolare, le scatole di legno, per forma e materiale, si prestano molto bene al riuso creativo, sia se si utilizzano intere come contenitori (es. le scatole da una bottiglia con coperchio possono essere utilizzate come portabustine da tè) sia a singole parti (per bacheche, cassetti, portavasi, mensole… ).

Gallery dei passaggi

  • Dal coperchio con bordi di una scatola dei vini di legno, togliete gli attacchi di metallo con le pinze (Foto 1) e carteggiate bene per eliminare le schegge. Levigare tutta la superficie con la carta vetrata 180.
  • Passate una mano di fondo all’acqua per legno su tutto il vassoio e carteggiate bene con la carta vetrata più sottile (Foto 2). Questo passaggio non è indispensabile ma serve a chiudere eventuali irregolarità e buchi nel legno oltre che a dare una base più uniforme al colore.
  • Date due mani di smalto nero (Foto 3). Fate asciugare sempre molto bene e carteggiate con la carta vetrata sottile tra una mano e l’altra. In alternativa, potete dipingere direttamente sul legno con uno smalto all’acqua per legno nero e carteggiare leggermente una volta asciutto
  • Nel frattempo, stampate l’immagine a colori di un muro con mattoni a vista a colori e ritagliatela a misura (Foto 4).
  • Diluite la colla con un po’ d’acqua (2 parti di colla e 1 di acqua) e passatela velocemente sul retro della fotocopia con un pennello (Foto 5).
  • Aiutandovi con un panno, incollatela al vassoio partendo dal centro e andando verso i bordi per evitare bolle d’aria (Foto 6). Tutte le eventuali grinze spariranno quando la colla tirerà.
  • Avvitate le manigliette al vassoio  e dipingetele con lo stesso smalto nero (Foto 7).
  • Passate almeno due mani di vernice finale all’acqua opaca sul piano e sul bordo interno del vassoio (Foto 8), facendo asciugare qualche ora tra una mano e l’altra.
Materiali occorrenti 
  •  Coperchio di scatola dei vini di legno
  •  Pinze
  •  Carta vetrata 180 e 240
  •  Stampa con immagine di muro di mattoni a vista (in allegato)
  •  Fondo all’acqua per legno (facoltativo)
  •  Smalto all’acqua per legno e metallo nero
  •  Pennello piatto sintetico o di setola
  •  Colla vinilica
  •  Forbici
  •  Manici di metallo neri o di metallo da dipingere
  •  Viti e cacciavite
  •  Vernice finale all’acqua opaca
Procedimento
Vassoio mattoni Foto 1 bis

Dal coperchio con bordi di una scatola dei vini di legno, togliete gli attacchi di metallo con le pinze e carteggiate bene per eliminare le schegge. Levigare tutta la superficie con la carta vetrata 180.

Vassoio mattoni

Passate una mano di fondo all’acqua per legno su tutto il vassoio e carteggiate bene con la carta vetrata più sottile. Questo passaggio non è indispensabile ma serve a chiudere eventuali irregolarità e buchi nel legno oltre che a dare una base più uniforme al colore.

Vassoio mattoni

Date due mani di smalto nero. Fate asciugare sempre molto bene e carteggiate con la carta vetrata sottile tra una mano e l’altra. In alternativa, potete dipingere direttamente sul legno con uno smalto all’acqua per legno nero e carteggiare leggermente una volta asciutto

Vassoio mattoni

Nel frattempo, stampate l’immagine a colori di un muro con mattoni a vista a colori e ritagliatela a misura.

Vassoio mattoni

Diluite la colla con un po’ d’acqua (2 parti di colla e 1 di acqua) e passatela velocemente sul retro della fotocopia con un pennello.

Vassoio mattoni

Aiutandovi con un panno, incollatela al vassoio partendo dal centro e andando verso i bordi per evitare bolle d’aria. Tutte le eventuali grinze spariranno quando la colla tirerà.

Vassoio mattoni

Avvitate le manigliette al vassoio e dipingetele con lo stesso smalto nero.

Vassoio mattoni

Passate almeno due mani di vernice finale all’acqua opaca sul piano e sul bordo interno del vassoio, facendo asciugare qualche ora tra una mano e l’altra.

Vassoio mattoni

Il vassoio è finito e si potrà pulire con un panno umido.

Lavoro di Samantha, http://samanthaceccobelli.jimdo.com

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 5 / 5, basato su 1 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!