Un quadro di luci riciclando una cornice

Per la nostra rubrica "I tuoi lavori diventano protagonisti", Elisabetta mostra le originali luci che ha creato per casa sua, recuperando dei profili di legno ridipinti.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 27/02/2014 Aggiornato il 27/02/2014
Un quadro di luci riciclando una cornice

Materiale occorrente

  • Due cornici di legno
  • Pannello di legno di compensato
  • Vernice colore argento
  • Vernice bianca
  • Glittter
  • Applique

Incorniciare la luce: l’idea è della nostra lettrice Elisabetta, che partecipa a I tuoi lavori diventano protagonisti con la realizzazione di un quadro luminoso. La base strutturale è data da due semplici cornici a cui è stata tolta la tela. Si possono utilizzare cornici di recupero o acquistarne in legno grezzo in colorificio o nuove di colore bianco. Elisabetta, dopo aver passato sulla superficie delle cornici dello smalto color argento e dei glitter, le ha sovrapposte e incollate a un pannello di compensato tagliato a misura e inchiodato dietro a una delle due. Alla struttura lignea sono state infine fissate delle applique in acciaio, servendosi di viti. Per intensificare l’effetto di luminosità, Elisabetta ha pitturato il pannello di legno con smalto bianco lucido che riflette la luce delle lampade accese. Importante per chi non abbia dimestichezza con fili ed impianto elettrico farsi aiutare da un professionista per fare i collegamenti.

lampade-fai-da-te-elisabetta

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!