Trasformare una vecchia cornice in qualcosa di nuovo e vivace

Perché buttare una cosa che non ci piace più e non provare invece a decorarla con il fai da te? Come nel caso di questa vecchia cornice.

Monica Cresci
A cura di Monica Cresci
Pubblicato il 25/04/2019 Aggiornato il 25/04/2019
fai da te Decorare una vecchia cornice-washi-tape

Nuova vita per una vecchia cornice abbandonata in soffitta, oppure acquistata ma mai utilizza, che potrà trovare un suo ruolo all’interno della casa. Basta un po’ di colore e manualità per ridare luce a un oggetto grezzo senza brio, e trasformarlo in una cornice moderna dal look attuale, fresco e primaverile. Perfetta per abbellire la parete della camera, del salotto o anche dell’angolo studio, potrebbe trasformarsi in un dono originale per celebrare un battesimo o una comunione.

Materiale occorrente per decorare una vecchia cornice

  • cornice di legno quadrata
  • nastri washi tape nei toni del rosa, del lilla, effetto pizzo e con scritte
  • pennello a punta piatta
  • bianco acrilico
  • forbici
  • cutter
  • carta vetrata.
Come si procede
  • Carteggiate la superficie della cornice di legno, in particolare se costituita da materiale grezzo così da ricavare una base uniforme e che possa assorbire facilmente il colore. Pulite con un panno, stendete una mano di bianco acrilico, lasciate asciugare e ripetete se necessario, quindi proseguite anche sul retro.
  • Dividete idealmente la cornice in tre parti, applicate il washi tape rosa sulla zona superiore, facendo così aderire tre strisce parallele. Ripiegate sul retro il washi tape per almeno 2 centimetri di lunghezza per lato, quindi tagliate la parte eccedente.
  • Ripetete l’operazione sulla zona inferiore del supporto replicando la procedura e realizzando altre tre strisce di washi tape rosa, così da ottenere un effetto speculare. Ripassatele accuratamente con le dita o con un panno, effettuando una leggera pressione per bloccare il nastro.
  • Proseguite il lavoro utilizzando il washi tape lilla, realizzando altre tre strisce sulla parte superiore della cornice e tre sulla parte inferiore.
  • Tagliate il nastro lilla in prossimità dei bordi, lasciando sempre due centimetri di eccedenza per parte. Incidetelo in corrispondenza dell’apertura interna della cornice, in modo da seguirne il perimetro.
  • Rifinite la parte centrale della cornice applicando il washi tape con la scritta o scegliendo un colore in sintonia con il resto, premete nuovamente per aumentare l’adesione al supporto di legno.
  • Completate il decoro applicando il washi tape rosa effetto, pizzo così da riempire eventuali spazi vuoti e creando un insieme armonico ed equilibrato.

Un consiglio: inserite la foto e completate il lavoro tagliando del cartoncino colorato in misura del retro della cornice, quindi applicatelo perfettamente con la colla vinilica oppure con del biadesivo. In alternativa potete utilizzare della pellicola adesiva trasparente effetto velluto, così da appendere la cornice al muro senza rovinare la parete. Se preferite un retro mobile, da togliere all’occorrenza per sostituire la foto, potete fissare il cartoncino con delle puntine leggere.

Un’alternativa: in sostituzione del washi tape, si possono tagliare delle strisce di carta della stessa misura, con fantasie differenti ma in sintonia, da applicare sul legno con l’aiuto di un po’ di colla vinilica o del biadesivo leggero.

Un’idea in più: per gli amanti dei lavori meticolosi è possibile impiegare i nastri per pacco regalo, sottili ma di carta (o di tessuto) così da facilitare l’adesione. Una procedura da eseguire con cura e lentezza ma che offrirà un risultato interessante, in particolare dopo aver scelto colori di gradazione crescente per un effetto sfumato senza pari. Il nastro si fissa con del biadesivio telato a media tenuta.

Gallery: passaggi fai da te decorare una vecchia cornice  con il washi-tape 

Spiegazione dei passaggi

FAI DA TE Cornice washi tape 1

Carteggiate la superficie della cornice di legno, in particolare se costituita da materiale grezzo così da ricavare una base uniforme e che possa assorbire facilmente il colore. Pulite con un panno, stendete una mano di bianco acrilico, lasciate asciugare e ripetete se necessario, quindi proseguite anche sul retro.

FAI DA TE Cornice washi tape 2

Dividete idealmente la cornice in tre parti, applicate il washi tape rosa sulla zona superiore facendo così aderire tre strisce parallele. Ripiegate sul retro il washi tape per almeno 2 centimetri di lunghezza per lato, quindi tagliate la parte eccedente.

FAI DA TE Cornice washi tape 3

Ripetete l’operazione sulla zona inferiore del supporto replicando la procedura e realizzando altre tre strisce di washi tape rosa, così da ottenere un effetto speculare. Ripassatele accuratamente con le dita o con un panno, effettuando una leggera pressione per bloccare il nastro.

FAI DA TE Cornice washi tape 4

Proseguite il lavoro utilizzando il washi tape lilla, realizzando altre tre strisce sulla parte superiore della cornice e tre sulla parte inferiore.

FAI DA TE Cornice washi tape 5

Tagliate il nastro lilla in prossimità dei bordi lasciando sempre due centimetri di eccedenza per parte. Incidetelo in corrispondenza dell’apertura interna della cornice, in modo da seguirne il perimetro.

FAI DA TE Cornice washi tape 6

Rifinite la parte centrale della cornice applicando il washi tape con la scritta o scegliendo un colore in sintonia con il resto, premete nuovamente per aumentare l’adesione al supporto di legno.

FAI DA TE Cornice washi tape 7

Completate il decoro applicando il washi tape rosa effetto pizzo così da riempire eventuali spazi vuoti e creando un insieme armonico ed equilibrato.

 

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!