Segnaposto con “stampe solari”, ideali per tavole all’aperto e con spago grezzo

Come realizzare dei semplici segnaposto con le stampe solari.
Samantha Ceccobelli
A cura di Samantha Ceccobelli
Pubblicato il 11/08/2021 Aggiornato il 11/08/2021
segnaposto

Le stampe solari (Carta cianotipa, ad alta sensibilità, Sunprint) sono la versione semplificata della cianotipia, un’antica tecnica di stampa fotografica dal tipico colore blu di Prussia.

Le cosiddette stampe solari, anche nelle pratiche versioni per bambini, permettono di imprimere su una carta speciale le sagome degli oggetti che vengono poggiati sopra, soprattutto fiori, erbe e foglie. I kit per bambini permettono di non usare prodotti da spennellare ma sono già pronte all’uso e il risultato è comunque buono. Si trovano nei colorifici e 

Una volta realizzate queste singolari “foto”, si potranno utilizzare in vari modi: appendere con o senza cornice, ritagliare per realizzare biglietti di auguri, cartoline e segnalibri o, come nel nostro caso, dei segnaposto per la tavola apparecchiata.

Sono ideali per tavole all’aperto, soprattutto se vengono legati ai tovaglioli con dello spago grezzo.

Fa tutto il sole. Poggi la pianta sulla carta, esponi tutto al sole per 5-10 minuti e sciacqui. È veramente semplice. Questa è la versione per bambini.

Materiale occorrente

  • Kit per stampa solare per bambini (in vendita on line come “cianotipo rapido” o “carta cianotipa” già pronta all’uso o in alcune cartolerie molto fornite). Costo medio di un Kit con 12 fogli € 15/20
  • Forbici
  • Riga e matita
  • Fiori, erbe e foglie a scelta in base alle loro sagome
  • Bacinella (facoltativa)
  • Foratrice
  • Pennarello indelebile bianco
  • Spago

Foto fai da te segnaposto: passaggi step by step

  • Raccogliete foglie, erbe e fiori scegliendole in base alle loro sagome.
  • Sul retro della carta fotografica, disegnate dei rettangoli di cm 4 x 10 con riga e matita.
  • Ritagliateli con le forbici, forateli con la foratrice  e riponeteli velocemente nella confezione per non far iniziare il processo di stampa.
  • Ritagliate le erbe e i fiori di una lunghezza massima di 6 cm per lasciare spazio a nomi e fori. Posizionate le erbe e i fiori al centro di ciascun segnaposto ed esponete i cartoncini in pieno sole e al riparo dal vento.
  • Dopo 5-10 minuti di esposizione immergete immediatamente i cartoncini in una bacinella d’acqua. Fateli asciugare all’aria e pressateli sotto dei libri pesanti.
  • Una volta pronti, scrivete i nomi degli invitati con una matita bianca o un pennarello indelebile.
  • Annodate i segnaposto ai tovaglioli con dello spago grezzo.

 

Raccogliete erbe, fiori o foglie che vorrete stampare sulla carta fotografica in base alle loro sagome.

In un ambiente non troppo illuminato estraete la carta fotografica e  poggiatela al rovescio sul tavolo. Con riga e matita disegnate dei rettangoli della grandezza che desiderate per il segnaposto (es. cm 4 x 10).

Ritagliateli velocemente con le forbici  e forateli con la foratrice e riponete di nuovo i cartoncini ritagliati e la carta avanzata nella confezione di plastica nera, questo per non sovraesporre la carta alla luce e farle iniziare il processo di colorazione.

Scegliete le erbe o i fiori per la stampa  e ritagliateli dell’altezza massima di 6 cm, per lasciare lo spazio necessario per il nome e il foro per lo spago.

Posizionate le foglie al centro di ogni cartoncino ed esponete i cartoncini in pieno sole in un posto completamente riparato dal vento. Meglio scegliere un’ora centrale della giornata, quando la luce è più forte e perpendicolare al foglio.

Lasciate in esposizione per il tempo indicato sulla confezione (5-10 minuti) e poi immergete subito i cartoncini in una bacinella o in un lavandino con dell’acqua per bloccare il livello di colorazione della carta e fissare la stampa. Sciacquate ancora sotto l’acqua corrente. Fate asciugare bene all’aria i cartoncini e poi schiacciateli con dei libri pesanti per appiattirli.

Una volta pronti, scrivete i nomi degli invitati con una matita bianca o un pennarello indelebile e annodateli attorno ai tovaglioli con lo spago grezzo.

Segnaposto con stampe solari scelta piante

Raccogliete foglie, erbe e fiori scegliendole in base alle loro sagome.

Segnaposto con stampe solari calcolare misure sagome

Sul retro della carta fotografica, disegnate dei rettangoli di cm 4 x 10 con riga e matita.

Segnaposto con stampe solari ritagliare e forare cartoncini

Ritagliateli con le forbici, forateli con la foratrice e riponeteli velocemente nella confezione per non far iniziare il processo di stampa.

Segnaposto con stampe solari esposizione erbe al sole

Ritagliate le erbe e i fiori di una lunghezza massima di 6 cm per lasciare spazio a nomi e fori. Posizionate le erbe e i fiori al centro di ciascun segnaposto ed esponete i cartoncini in pieno sole e al riparo dal vento.

Segnaposto con stampe solari ed erbe immersione in acqua

Dopo 5-10 minuti di esposizione immergete immediatamente i cartoncini in una bacinella d’acqua. Fateli asciugare all’aria e pressateli sotto dei libri pesanti.

Segnaposto con stampe solari ed erbe scrittura nomi

Una volta pronti, scrivete i nomi degli invitati con una matita bianca o un pennarello indelebile.

Segnaposto con stampe solari ed erbe spago grezzo su tovagliolo

Annodate i segnaposto ai tovaglioli con dello spago grezzo.

Tante idee per apparecchiare bene