Rinnovare la cucina decorando le ante con incisione

Una sostituzione delle ante della cucina con altre nuove, in legno multistrato noce tanganica, decorate con una raffinata incisione fai da te dal nostro lettore Riccardo B, di professione architetto.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 17/08/2014 Aggiornato il 17/08/2014
Rinnovare la cucina decorando le ante con incisione

L’idea di cambiare aspetto alle ante della cucina è venuta a Riccardo, nostro lettore e architetto, durante la ristrutturazione del suo appartamento, proprio mentre smontava i mobili. La nuova cucina doveva essere a vista sul soggiorno, per cui cercava una soluzione che potesse in qualche modo mascherare i pensili o valorizzarli, pur mantendendo questi la loro funzione “nascosta” di scolapiatti e dispensa. Così ha pensato a un‘incisione a nuove ante da decorare con un’incisione realizzata con taglierino. Per il disegno, Riccardo ha pensato a una citazione classica, la raffigurazione della Sibilla Ellespontica, copiata nientemeno che dalle incisioni sulla pavimentazione del Duomo di Siena, in grandi lastre di marmo incise con la tecnica dei “graffiti”, raffiguranti immagini sacre e pagane, marmi apprezzati in una precedente visita alla città. Voleva riprodurla sulle ante così che sembrasse un quadro appeso alla parete.

Per la realizzazione, come prima cosa ha smontato le ante originali e le ha sostituite con altre in multistrato della stessa misura, dopodiché ha comprato dei fogli di impiallacciato essenza noce tanganica e l’ha incollata sui due lati dell’anta compreso i bordi. Con l’immagine da riprodurre davanti, ha iniziato a disegnare la superficie e poi con molta pazienza ha iniziato a incidere la parte impiallacciata dell’anta con un taglierino asportando la parte in eccesso. Per ultima cosa ha trattato il legno multistrato con una tinta naturale color castagno e infine ha passato un protettivo trasparente, uno strato di resina idrorepellente per rendere la superficie impermeabile all’acqua

Materiale occorrente

  • legno: da comprare in qualsiasi punto vendita di legname o fai da te (4 ante da 60 x 60 cm, circa 80 euro)
  • impiallacciatura: da 1 mm, circa 35 euro
  • set taglierini: comprati da un ferramenta; 10 euro
  • impregnante naturale all’acqua color castagno: barattolo, a 17 euro
  • resina: barattolo da mezzo chilo circa 40 euro
  • tempo: impiegato circa due settimane.

    IMG_0670

 

faidate-cucina-bianchini faidate-cucina-bianchini3 faidate-cucina-bianchini2

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!