Relooking di una vecchia porta: decorazione floreale a mano o con stencil

Volete dare un nuovo volto a un'anta, un serramento, un mobile? Imparata una tecnica di decorazione, potrete applicarla in diverse situazioni. Ecco un esempio di decorazione floreale stilizzata.

Samantha Ceccobelli
A cura di Samantha Ceccobelli
Pubblicato il 23/05/2019 Aggiornato il 23/05/2019
Relooking di una vecchia porta: decorazione floreale a mano o con stencil

Con il ritorno della carta da parati è tornata di grande attualità la decorazione floreale e non solo. Che, oltre a essere protagonista delle nuove tappezzerie, è realizzabile anche con il fai da te dipingendo a mano o utilizzando stencil. Ecco una proposta per dare un nuovo look a una vecchia porta, così come anche alle ante di mobili e armadi.

Si può decidere di mimetizzare la porta rivestendola con la stessa tappezzeria della parete oppure di metterla in risalto con una carta molto decorativa su una parete a tinta unita ma coordinata. Se si ha un po’ di dimestichezza con colori e pennelli, si può ottenere un risultato ancora più personalizzato.

Ispirati dal pattern di una carta da parati, abbiamo decorato una porta a scorrimento in legno grezzo.

Gallery: decorazione floreale a mano o a stencil – gli step del fai da te

Materiali occorrenti

  • Porta in legno grezzo
  • Fondo all’acqua per legno
  • Pennello piatto di setola da 4 cm e pennello sintetico a punta tonda piccolo
  • Colori acrilici in 4 tinte a scelta (verde salvia per il fondo; avorio, rosa e viola per i fiori)
  • Stampe di sagome di fiori
  • Carta copiativa
  • Matita
  • Nastro carta
  • Carta vetrata 240
  • Vernice finale all’acqua opaca o spray protettivo
PORTA DIPINTA

Proteggete la pittura della pittura con uno spray opaco, soprattutto in corrispondenza dei punti soggetti a maggiore usura

PORTA DIPINTA Prima bis

Nel caso in cui la porta fosse già dipinta, bisogna carteggiare fino a togliere tutta la vernice, meglio se usando una levigatrice e una mascherina di protezione. Pulite bene con un panno umido per togliere tutta la polvere.

PORTA DIPINTA

Proteggete le parti metalliche con il nastro carta e passate una mano di fondo all’acqua con la pennellessa su tutta la porta, bordi compresi. Fate asciugare almeno un’ora e carteggiate con la carta vetrata sottile.

PORTA DIPINTA

Dipingete tutta la porta con due mani di colore di fondo (verde salvia) diluito con poca acqua. Fate asciugare sempre bene e carteggiate leggermente dopo ogni mano di colore.

PORTA DIPINTA

Posizionate la stampa, fissandola con il nastro carta, e ricalcatela usando la carta copiativa.

PORTA DIPINTA

Ripetete questa operazione per almeno 3 volte e dipingete questi fiori di viola. Fate asciugare bene, aiutandovi con un phon.

PORTA DIPINTA

Usate gli stessi disegni per riprodurre i fiori rosa, posizionando le stampe più in alto e più in baso rispetto ai fiori marroni, e dipingeteli con l’acrilico salmone.

PORTA DIPINTA

Stesso procedimento per il colore avorio.

http://samanthaceccobelli.jimdo.com

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 2.52 / 5, basato su 25 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!