Decorare le uova per la tavola di Pasqua: segnaposto eco e chic

Simbolo della festività, a Pasqua le uova non possono mancare: a partire da semplici gusci, ecco un'idea di facile realizzazione per decorare la tavola.
Monica Cresci
A cura di Monica Cresci
Pubblicato il 02/04/2020 Aggiornato il 02/04/2020
Decorare le uova per la tavola di Pasqua: segnaposto eco e chic

Non solo quando gli invitati sono tanti, come spesso accade durante le feste, ma anche per una Pasqua trascorsa in famiglia (ovvero solo con le persone con cui viviamo abitualmente, come imposto quest’anno dall’epidemia di Coronavirus), è importante apparecchiare con cura la tavola e regalarsi un po’ di bellezza. Basta un piccolo oggetto, creato con le proprie mani, per offrire una coccola speciale ai commensali.

Uova colorate dai toni delicati animano la tavola apparecchiata per fare festa. Rosa, lilla e azzurro polvere si alternano, vestendo a nuovo semplici gusci trasformati per l’occasione in deliziosi segnaposto. Da poggiare su piccoli nidi da posizionare al centro del piatto: un modo semplice ma nello stesso tempo raffinato di personalizzare la tavola.

Secondo il galateo, i segnaposto andrebbero posizionati davanti al piatto. Quando però la situazione non è formale sono contemplate eccezioni. L’effetto festoso è amplificato dalle uova sparse sulla tovaglia, unite ad altri simboli pasquali, come coniglietti e pulcini.

 
Segnaposto Pasqua 1

Runner azzurro polvere e tovaglioli rosa cipria di lino di Zara Home (www.zarahomecom); uova decorative di Leonardo; pulcini di Rayher (new.hammeley.it); coniglietto rosa in ceramica di Maisons du Monde (www.maisondumonde.com); piatti floreali di Easy Life Design; (www.easylifedesign.it ) piatti con decori rosa di Guzzini (www.fratelliguzzini.com)

 

Materiale occorrente
  • gusci d’uovo
  • colori acrilici: bianco, rosa, azzurro polvere
  • washi tape
  • etichette adesive
  • stecchi da spiedino
  • cucchiaino
  • cordino bianco grezzo
  • pennello a punta piatta
  • terriccio
  • erba cipollina.

Trasformare le uova in vasetti 

  • Con un cucchiaino rompere delicatamente una piccola parte della calotta dell’uovo, poi versare il contenuto in una ciotola, lavare il guscio con acqua e lasciare asciugare.
  • Appoggiare il guscio su un porta uovo e stendere alcune mani di bianco in più tempi così da permettere una perfetta asciugatura. Per accelerare l'operazione utilizzare un asciugacapelli. Ripetere per tutte le uova. disponibili
  • Per ottenere tonalità leggere e primaverili, versare singolarmente i colori in un piattino e schiarirli aggiungendo bianco. Maggiore sarà la quantità di bianco, più tenue apparirà la tinta finale. Stendere sul guscio e lasciare asciugare procedendo in più step.
  • Ad asciugatura avvenuta, appoggiare i gusci su un portauovo (meglio se bianco), inserire all'interno terriccio per fiori e sistemare fili di erba cipollina (in alternativa va bene anche semplice erba di campo) aiutandosi con uno stecchino da denti. Versare altro terriccio umido per fermare la posa e regolare l'altezza dei fili di erba con le forbici.
  • Per completare i segnaposto tagliare gli stecchi da spiedo in segmenti della stessa misura e applicare etichette adesive sulla parte superiore fissando il retro con pochissimo nastro adesivo trasparente. Oppure applicare due segmenti di washi tape intonato al colore della pittura a cavallo dello stecco, fare aderire i lembi e tagliarli in modo da ottenere una sagoma a bandiera.
  • Scrivere il nome degli ospiti sulle etichette, poi inserire uno stecco all’interno di ogni guscio colorato. Creare il nido, avvolgendo il cordino bianco grezzo intorno a tre dita, fermandolo con un nodo. Appoggiarlo sul tavolo o sul piatto e sistemarvi sopra l'uovo.
Con un cucchiaino rompere delicatamente una piccola parte della calotta dell’uovo - fai da te Segnaposto Pasqua Step 1

Con un cucchiaino rompere delicatamente una piccola parte della calotta dell’uovo, poi versare il contenuto in una ciotola, lavare il guscio con acqua e lasciare asciugare. Se necessario allargare l’apertura eliminando manualmente altre parti del guscio.

Uovo pitturato con più mani di bianco per Fai da te Segnaposto Pasqua Step 2

Appoggiare il guscio su un porta uovo e stendere alcune mani di bianco in più tempi così da permettere una perfetta asciugatura. Per accelerare l’operazione utilizzare un asciugacapelli. Ripetere per tutte le uova. disponibili

uova dipinte in colori diversi - fai da te per Segnaposto Pasqua Step 3

Per ottenere tonalità leggere e primaverili, versare singolarmente i colori in un piattino e schiarirli aggiungendo bianco. Maggiore sarà la quantità di bianco, più tenue apparirà la tinta finale. Stendere sul guscio e lasciare asciugare procedendo in più step.

gusci su portauovo bianco con all'interno terriccio e fili di erba cipollina - Fai da te per Segnaposto Pasqua Step 4

Ad asciugatura avvenuta, appoggiare i gusci su un portauovo (meglio se bianco), inserire all’interno terriccio per fiori e sistemare fili di erba cipollina (in alternativa va bene anche semplice erba di campo) aiutandosi con uno stecchino da denti. Versare altro terriccio umido per fermare la posa e regolare l’altezza dei fili di erba con le forbici.

stecchi da spiedo tagliati in segmenti della stessa misura decorati con etichette adesive sulla parte superiore realizzate usando nastro decorativo - Fai da te Segnaposto Pasqua Step 5

Per completare i segnaposto tagliare gli stecchi da spiedo in segmenti della stessa misura e applicare etichette adesive sulla parte superiore fissando il retro con pochissimo nastro adesivo trasparente. Oppure applicare due segmenti di washi tape intonato al colore della pittura a cavallo dello stecco, fare aderire i lembi e tagliarli in modo da ottenere una sagoma a bandiera.

"nido" con spago su cui appoggiare uovo decorato - fai da te Segnaposto Pasqua Step 6

Scrivere il nome degli ospiti sulle etichette, poi inserire uno stecco all’interno di ogni guscio colorato. Creare il nido, avvolgendo il cordino bianco grezzo intorno a tre dita, fermandolo con un nodo. Appoggiarlo sul tavolo o sul piatto e sistemarvi sopra l’uovo.

 
L’idea in più

Per ottenere una crescita naturale di erba cipollina, erba di prato, o anche piante aromatiche direttamente nei gusci, si possono preparare per tempo uova e terriccio, quindi seminarli con ciò che più si desidera. Con un po’ d’acqua e cura la crescita sarà assicurata. Potrebbe però servire una rinfrescata di colore al guscio che, con il tempo, tende a sbiadirsi.

 
 
Che cosa usare per decorare
nastro adesivo colorato

Per aggiungere una nota vivace al segnaposto, si può usare un washi tape multicolor, invece di quelli in tinta unita. L’art. MT01D286Z di MT Masking Tape (www.nastrimt.com) può essere usato per decorare qualsiasi oggetto perché si attacca e stacca senza rovinare le superfici. Da 10 m costa 3,50 euro.

Styling, ricerca e realizzazione: Monica Cresci
Foto: Andrea Baguzzi

 

Tratto dal numero di aprile 2019 di Cose di Casa cartaceo

Altri fai da te per Pasqua

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4 / 5, basato su 1 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!