Decorazioni pasquali: uova in fiore

Rami di pesco, melo o ciliegio e uova di carta tinta pastello sono gli ingredienti giusti per decorare la casa durante i giorni di Pasqua... Un’idea facile da realizzare e d'effetto, per angoli romantici o come scenografico centrotavola.
Monica Cresci
A cura di Monica Cresci
Pubblicato il 01/04/2021 Aggiornato il 01/04/2021
fai da te uova di Pasqua Cose di Casa aprile

Una tradizione che arriva dal Nord Europa, quella dell’ albero di Pasqua, realizzato per la prima volta, pare, nel 1965 in Germania dal signor Volker Kraft, che addobbò per i suoi bambini un piccolo albero di melo del giardino, decorandolo con uova colorate. Ecco un’idea in più per la tavola o un angolo dell’ingresso o del living, di facile realizzazione: bastano un po’ di carte colorate, alcune in toni pastello, altre a motivi vivaci. E poi ago, filo, forbici e la giusta dose di pazienza per creare uova tridimensionali utili a impreziosire un ramo di fiori di melo, di pesco o di ciliegio (in mancanza di un ramo fiorito lo si può sostituire con uno di plastica e tessuto per evitare che sfiorisca). Basta poi aggiungere le uova di carta, alternandole a piccoli elementi in legno a forma di coniglietto, pulcino o di uova, o anche con dettagli in ceramica dalla linea semplice. Quanto ai colori, si possono abbinare le classiche tonalità pastello e i motivi pasquali a fantasie vivaci e fresche, da arricchire con qualche elemento a contrasto, sempre in tema con questa festività.

fai da te uova di Pasqua Cose di Casa aprile close up

Ecco il lavoro finito, con toni delicati che “fanno primavera”. Tutti gli arredi e l’oggettistica presente in foto sono in vendita presso Nap Atelier, www.napatelier.com.

Materiale occorrente

  • carte colorate per origami con fantasia floreale
  • cartoncini in tinta unita in tonalità chiare
  • matita
  • un paio di forbici
  • ago e filo di cotone bianco
  • cordino e ago da lana
  • elementi pasquali decorativi di legno

Uova di carta per  una Pasqua colorata: fai da te step by step

fai da te uova di Pasqua Step1

1. Disegnare a mano libera due forme ovali di 6,5 cm e 9 cm o ricavarle scaricando le sagome dal web, poi ritagliarle per ottenere le dime del progetto. Appoggiare la più piccola sul foglio di carta a disegni floreali e ripassare accuratamente i contorni con la matita.

fai da te uova di Pasqua Step2

2. Realizzare in questo modo quattro sagome ovali identiche e ritagliarle con le forbici, avendo cura di seguire lentamente
con la lama le curvature del disegno.

fai da te uova di Pasqua Step3

3. Appoggiare le uova di carta l’una sull’altra, piegarle a metà al centro, premendo con attenzione sulla piega e praticando una forte pressione con le dita.

fai da te uova di Pasqua Step4

4. Per fissare le quattro sagome a uovo cucirle centralmente con ago e filo bianco realizzando punti piccoli e vicini. Il filo chiaro renderà la cucitura impercettibile.

fai da te uova di Pasqua Step5

5. Rifinire l’uovo tridimensionale realizzando un gancio sulla parte superiore con l’ago da lana e il cordino. Aprire i vari spicchi ricreando così la forma originale.

fai da te uova di Pasqua Step6

6. Le sagome in carta possono anche essere fissate lungo la linea di mezzeria con le graffette della pinzatrice.

Per una cucitura più resistente

Per migliorare la resistenza e la durata della cucitura centrale, la si può anche realizzare con la macchina per cucire avendo cura di utilizzare un filo in tinta o dalla colorazione delicata. Le uova 3D saranno più “stabili”, e si potranno riutilizzare.

fai da te uova di Pasqua come incollare

Un trucco per creare un uovo dal formato regolare

Per ottenere un uovo dal formato omogeneo aprire perfettamente tutti gli spicchi piegando accuratamente la parte centrale di unione. In alternativa si possono fissare gli spicchi a due a due con una punta di colla, creando più sagome per realizzare un uovo stabile e pieno.

Uova decorative anche con carta da riciclo

Il formato delle uova può variare in base al gusto personale, così come le fantasie delle carte e i colori. L’idea alternativa è quella di realizzarle con carta da pacco o di giornale, con fogli di velina, stoffa un po’ rigida, tipo chintz, oppure con i ritagli delle riviste di moda.

 

Foto di Alessandro Esposto
Styling e realizzazione di Monica Cresci

 

Decorazione tavola per Pasqua

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!