Stelline adesive fai da te per il paesaggio di Natale

Da preparare con i bambini di casa, facile facile, un fai da te per decorare con stelline adesive da ritagliare il cielo (di carta) del presepe o del paesaggio di Natale, con abeti e piccole renne.
Monica Cresci
A cura di Monica Cresci
Pubblicato il 27/11/2019 Aggiornato il 27/11/2019
Stelline adesive fai da te per il paesaggio di Natale

Il Natale bussa alla porta, è arrivato il momento di aprire le scatole degli addobbi e dei nastri per decorare la casa e ricreare quella calda e magica atmosfera che caratterizza questo periodo dell’anno.

Non solo alberi, palline e luci ma anche qualche decorazione fai da te, da preparare con le proprie mani, per divertirsi anche con i bimbi. Se lo spazio e il tempo scarseggiano, ecco una mini idea veloce per decorare un angolo della casa, ricreando così una delicata atmosfera natalizia. Qualche stellina colore rame, un paio di piccoli alberelli con due o tre renne, ecco prendere forma un delizioso paesaggio di Natale da impreziosire con lucine e neve finta.

Gli step del nostro fai da te

Materiali occorrenti

  • pellicola adesiva colore rame lucido
  • forbici
  • matita
  • sagome a forma di stella: formati vari
  • renne e mini alberelli finti.

Guarda le foto con le spiegazioni

Prendendo spunto da internet, ricavate le sagome delle stelle che utilizzerete per decorare la casa, realizzando elementi dal formato differente, stampandole su carta o riportandole su cartoncino. Avrete così delle piccole dime di misura differente.

Ritagliate le dime e appoggiatele singolarmente sul retro della pellicola adesiva color rame, tracciando con la matita i contorni delle stesse. Disegnate le sagome delle stelle variandole per formato ma realizzando un quantitativo adeguato alla parte di casa che andrete a decorare.

Ritagliate le sagome con le forbici avendo cura di seguire perfettamente il profilo delle stelle. Realizzate la piccola composizione disponendo gli alberelli e le renne, eventualmente utilizzando un piccolo tappeto di finto pelo come base, quindi eliminate la pellicola di carta e fate aderire le stelle alla parete. Variate la disposizione in base al formato creando una composizione armonica e completate inserendo qualche elemento sugli alberelli.

Un consiglio: per ottenere sagome solide da inserire tra gli alberelli incollate le stelle sopra un supporto rigido, come ad esempio un cartoncino spesso pochi millimetri, quindi profilatene i contorni con le forbici. In questo modo le stelle risulteranno più stabili e rigide.

Una variante: Se lo spazio è piccolo e non volete applicare le stelle direttamente sul muro potete rivestire un piccolo pannello di legno con della carta crespa blu oppure dipingerlo con delle tonalità scure, sostituendo il tappeto di finto pelo con della carta crespa marrone dove potrete disporre della neve finta e qualche mini pallina di Natale.

Un’alternativa: non vi piace il rame e la pellicola adesiva? Nessun problema, le stelle si possono realizzare anche con la carta velina, con la carta da parati, con la pasta modellante o con il cartoncino leggero, scegliendo un colore in contrasto con la tonalità della parete di casa o del pannello che andrete a decorare.

Stelline di natale

Foto di Andrea Baguzzi
Styling, ricerca e realizzazione di Monica Cresci

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 5 / 5, basato su 2 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!