Pacchetti di Natale: confezionare i regali in modo creativo e green

Stoffa, vetro, iuta, carta riciclata... tutto può diventare l'originale involucro di un regalo ben congegnato. Scintillanti e colorati, oppure grezzi e materici, sono davvero tanti i materiali che si possono usare. E soprattutto, oltre alla carta regalo, ve ne sono tantissime, perfette per lo scopo: dalla velina alla crespa. Per rendere il dono unico e pensato ad hoc.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 12/11/2015 Aggiornato il 13/09/2016
Pacchetti di Natale: confezionare i regali in modo creativo e green
Serie Vinter 2015 di Ikea

I pacchetti ben confezionati e sistemati sotto l’albero di Natale regalano alla casa una calda atmosfera di festa. La confezione “nasconde” il regalo fino alla notte di Natale e resta in bella mostra fino al grande momento dell’apertura dei pacchetti, una magia che si ripete ogni anno, specie per i bambini. Emozione e curiosità, da tenere viva anche con qualche piccolo dettaglio nella cura del pacco. Ecco qualche idea. Per la carta, si può spaziare dalla carta riciclata alla tradizionale carta da regalo, dalla carta kraft alla carta di riso o alla carta crespa, coloratissime e decorate con splendide fantasie di tendenza, che si adattano ad ogni gusto. Pois, linee geometriche, decorazioni romantiche e stili orientali invadono anche il settore delle confezioni e le aziende danno vita a splendide versioni di carta pacco. Grazie alle nuove carte lavagna, si può persino dire addio ai bigliettini scrivendo direttamente sulla carta con i gessetti colorati, per lasciare il proprio messaggio in evidenza. Con le carte riciclate di ultima generazione è possibile dare il proprio piccolo contributo alla salvaguardia dell’ambiente senza rinunciare a stile ed eleganza. E, al momento di comprare la carta, non bisogna dimenticare di fare un veloce calcolo per valutare se un foglio sarà sufficiente per l’intero pacco e se si dovranno comprarne due uguali da abbinare. A seconda delle misure si dovrà avere 5-10 centimetri almeno in più per lato, a volte di più in altezza se l’oggetto è voluminoso e poco piatto.

Per realizzare pacchetti originali e innovativi, si può optare anche per carta di giornali e quotidianistoffa o iuta, ma anche scatole di latta e barattoli di vetro. Questi ultimi sono un doppio regalo perché possono essere conservati e riutilizzati come portamonete o portapenne; per evitare di rendere il regal visibile fin da subito, è possibile incartarlo con della carta velina colorata. Invece, al posto del nastro tradizionale si può optare per fiori di carta, origami, cordoncini di iuta, pon pon di lana, cioccolatini, caramelle e liquirizie. Meglio munirsi di tutto il necessario: pennarelli, nastri, decorazioni, gessetti, forbici, colla, nastro adesivo, polverine dorate o argentate, ma soprattutto fantasia e buona volontà.

Qualche consiglio per fare pacchetti green e proteggere l’ambiente

La casa è un prezioso scrigno pieno di tante cose utili per realizzare pacchetti regalo green. Basta seguire i consigli di Comieco (Consorzio Recupero Carta e Cartone). Come? Recupera i vecchi cesti, vassoi, e cassette della frutta: diventeranno nuove confezioni natalizie.
Personalizza le vecchie scatole e sacchetti con scritte, disegni, addobbi naturali (foglie e rametti): da anonimi imballaggi diventeranno carta per regali. Riutilizza gli incarti dei regali ricevuti in passato oppure recupera la carta di giornale che hai in casa o vecchie carte geografiche.
Impacchetta utilizzando scatole e parti di imballaggi anche per alimenti: il cartoncino cannettato della confezione dei biscotti o delle merendine può diventare un elegante involucro. E dopo il Natale? È utile sapere che quando la scatola, la carta da pacco, il giornale hanno finito la loro funzione di custodire i regali, è bene conferirli nella raccolta differenziata di carta e cartone. Al riciclo ci pensa Comieco, con le sue 3.300 aziende consorziate: cartiere, cartotecniche e piattaforme di selezione che assicurano nuova vita a carta e cartone.

Clicca sulle immagini per vederle full screen

 

FOTO_3_ARBOS_COMIECO

Carta regalo colorata in fantasia natalizia realizzata con carta riciclata. www.arbos.it. Focus AFM feste e ricorrenze dedicato ad artefatti e decori, prodotti inseriti nel database L’Altra Faccia del Macero su www.comieco.org

FOTO_1_Maison_Du_Monde

Sacco Iuta FLOCONS con cordoncino. Misura L 12 x H 12 cm. Prezzo 6,99 euro. www.maisonsdumonde.com

FOTO_2_CARTA_LAVAGNA_WRAP-CHALK-WRAPKIT

Due fogli di carta da regalo lavagna con penna lavagna e 5 mt di spago bakers twine. Dimensione: 48x 68 cm. Prezzo 9,90 euro. In vendita su www.decochic.it

FOTO_4_LILLESYSTER_COMIECO

Fiori realizzati in carta riciclata da utilizzare come decoro per i pacchetti di Natale. www.lillesystereaston.com. Focus AFM feste e ricorrenze dedicato ad artefatti e decori, prodotti inseriti nel database L’Altra Faccia del Macero su www.comieco.org

FOTO_6_Tassotti---Natale-in-allegria

Carta regalo Tassotti nelle fantasie natalizie e pois stampa fronte-retro, per effetti straordinari sia nei pacchetti regalo che per le scatole e gli origami. www.tassotti.it

FOTO_13_DALANI

Scatola rossa Sweet Delices in metallo, con coperchio, perfetta da utilizzare anche come confezione regalo. Adatta a conservare anche doni fragili e delicati. Dimensioni 8 X 9 X 16 H cm. Prezzo circa 11 euro. www.dalani.it

FOTO_14_COMIECO

Confezioni regalo in stile giapponese realizzate con carta riciclata. www.origami-do.it. Designer Luisa Canovi. Comieco

FOTO_16_IKEA_PH130571

Serie Vinter 2015. Rotolo di carta regalo colori pastello. Prezzo 2,50 euro al pezzo. Rotolo di carta regalo fantasia. Prezzo 4,99 euro / 3 pezzi. Sacchetto per regalo dorato o argentato. Prezzo 2,99 euro / 2 pezzi. Set di 42 etichette dorate o argentate. Prezzo 1,50 euro. Etichetta 12 pezzi blu o rosa. Prezzo 1,50 euro. www.ikea.it

FOTO_20_ZARAHOME_

Nastro corda ornamento Renna. Dimensione 300 X 6 X 0.1 cm. Prezzo 6,99 euro. www.zarahome.com

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!