La lampada da terra ha un nuovo look

Con una rete da decorare con nastri, bianchi o colorati, si può realizzare un nuovo look per diversi tipi di oggetto. Guardiamo il lavoro della nostra lettrice Samantha.

La lampada da terra ha un nuovo look
Utilizzando una rete (metallica leggera o di plastica) a cui annodare vari materiali si può creare un rivestimento diverso da quello originale per diversi oggetti, la nostra lettrice Samantha ci mostra come ha creato un nuovo look a una lampada usando questo sistema, che può essere applicato per gli oggetti più disparati: cambiando semplicemente forma alla rete si possono realizzare borse per il mare, bracciali, ceste, centritavola… Ecco il procedimento; più sotto trovi il materiale occorrente.

1. Procurarsi vari tipi di nastri, scampoli di stoffe, vecchie magliette ma anche spaghi, palloncini o qualsiasi cosa si abbia a disposizione o si preferisca usare, l’importante è scegliere con cura i colori da abbinare. Si può scegliere un unico colore ma usando materiali diversi si avrà un effetto più eterogeneo oppure utilizzare anche tutti i colori. 
2. Ricavarne dei segmenti di almeno 8 cm per avere la possibilità di annodarli poi con facilità. Fare la stessa cosa con il telo di plastica trasparente, che darà un effetto diverso da quello della stoffa una volta accesa la lampada.
3. Smontare la lampada e rimuovere il vecchio paralume.
4. Con il colore grigio, dipingere la base di legno della lampada (foto n. 2). Lasciare asciugare qualche ora e, se necessario, dare una seconda mano.
5. Ritagliare la rete di plastica della misura desiderata e fissarla alla struttura della lampada con l’aiuto delle fascette da elettricista (foto n. 3, 4 e 5), quindi tagliare tutte le parti sporgenti con le forbici (foto n. 6).
6. Ora si può iniziare a decorare il paralume. Inserire un pezzo di nastro tra le maglie della rete ed, eventualmente, aiutarsi con un uncinetto per farlo fuoriuscire dall’altra parte, quindi annodare (foto n. 7). Proseguire così fino alla totale copertura della rete (foto n. 8). Una volta asciutta la base, rimontare i vari pezzi della lampada (foto n. 9 e 10).

 Materiale occorrente
 
  • Lampada da terra
  • Rete di plastica bianca
  • Nastri di vario tipo
  • Telo di plastica trasparente
  • Fascette da elettricista bianche
  • Colore acrilico o smalto grigio scuro
  • Pennello
  • Nastro di carta
  • Forbici
  • Uncinetto (facoltativo)

Clicca sulle immagini inviate da Samantha (http://samanthaceccobelli.jimdo.com) per vederle full screen

 

LAMPADA-Foto-n.-2

Con il colore grigio, dipingere la base di legno della lampada. Lasciare asciugare qualche ora e, se necessario, dare una seconda mano.

LAMPADA-Foto-n.-3

Ritagliare la rete di plastica della misura desiderata e fissarla alla struttura della lampada con l’aiuto delle fascette da elettricista, quindi tagliare tutte le parti sporgenti con le forbiciOra si può iniziare a decorare il paralume.

LAMPADA-Foto-n.-8

Inserire un pezzo di nastro tra le maglie della rete ed, eventualmente, aiutarsi con un uncinetto per farlo fuoriuscire dall’altra parte, quindi annodare. Proseguire così fino alla totale copertura della rete. Una volta asciutta la base, rimontare i vari pezzi della lampada.