Feste di Halloween: anche a casa crea l’atmosfera!

Ad Halloween, nella notte tra il 31 ottobre e il 1 novembre pipistrelli, zucche, streghe e fantasmi diventano protagonisti di party, cene e travestimenti. Ecco quattro idee a tema da copiare.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 22/10/2014 Aggiornato il 09/01/2015
Feste di Halloween: anche a casa crea l’atmosfera!
Radiatore Tiffany di Scirocco

La ricorrenza di Halloween, “importata” dagli Stati Uniti, è molto amata soprattutto dai più piccoli ai quali, per una sera, è concesso di peregrinare da una casa all’altra domandando in dono dolcetti o caramelle. E mentre i bambini, travestiti da fantasmi o streghe, bussano alle porte dei vicini al grido di “dolcetto o scherzetto”, gli adulti possono sbizzarrirsi a preparare la festa, addobbando la casa con complementi d’arredo a tema. Le zucche sono le principali protagoniste: intagliandole si possono ricavare lanterne e creare centrotavola luminosi molto suggestivi. Si può optare per zucche vere, da trasformare secondo il proprio gusto, oppure su riproduzioni in plastica già intagliate e pronte da illuminare. L’effetto sarà amplificato utilizzando complementi d’arredo coordinati, in perfetto stile horror: cuscini con teschi e pipistrelli, finte ragnetele da appendere al soffitto, candele, ghirlande con mostri e streghe e tutto quanto ci suggerisce la fantasia. Per chi preferisce creare qualcosa di personale, oltre alla zucche da intagliare, è possibile realizzare semplici decorazioni in carta o “sticker” artigianali, facilmente eliminabili una volta finita la festa. Di seguito, qualche idea facile da realizzare per creare l’atmosfera.

1) Realizziamo una ghirlanda

Che cosa serve:

  • cartoncino Bristol arancione e nero
  • forbici (preferibilmente con la punta arrotondata)
  • nastro adesivo
  • filo in nylon

Realizzare le decorazioni da sé consente di risparmiare e di tenere impegnati i bambini per buona parte del pomeriggio. Fate disegnare loro sui fogli di carta arancioni e neri delle zucche intagliate con occhi, naso e bocca. Ritagliate il contorno delle singole zucche con le forbici (se saranno i bambini a farlo date loro delle forbici con le punte arrotondate). Con lo scocth attaccate le facce a pari distanza sul filo di nylon, quindi fissate la vostra ghirlanda alle pareti.

2) Decoriamo con gli sticker fai da te

Che cosa serve:

  • cartoncino Bristol colorato
  • nastro in carta
  • forbici

Il procedimento è simile a quello usato per creare le ghirlande. Un cartoncino colorato e tanta fantasia. Una volta realizzato il disegno, basterà ritagliarlo e appenderlo alle pareti fissandolo sul retro con il nastro in carta.

3) Creiamo una lanterna a costo (quasi) zero

Che cosa serve:

  • sacchetti bianchi di recupero
  • lumini autoalimentati a batteria

Per illuminare la tavola o l’intera casa si può usare un metodo molto semplice ma di sicuro effetto: procuratevi dei lumini a batteria (emettono luce fredda simile a quella di una vera candela) e inseriteli all’interno dei sacchetti di recupero (quelli del pane andranno benissimo). Disponete le vostre lanterne sul tavolo oppure sparse per le varie stanze della casa.

4) Decoriamo una parete o un mobile

Che cosa serve:

  • smalto o pittura (a seconda del supporto da dipingere)
  • pennelli
  • nastro adesivo

Il soggiorno ha bisogno di brio? Il colore spento del mobile dell’ingresso vi ha stancato? Halloween può fornire il pretesto per decidere di dare una rinnovata alla casa ma attenzione a non esagerare. A meno che non si tratti di un progetto di interior completo e “meditato”, meglio usare il nero e l’arancione a piccole dosi, per sottolineare un dettaglio (una nicchia, una mensola), un complemento d’arredo o una sola parete. Prima di procedere con lo smalto o la pittura, occorre stendere il nastro adesivo a protezione del contorno dell’oggetto da dipingere. Il nastro va rimosso quando la vernice è quasi del tutto asciutta.

La festa non è completa senza le decorazioni: la ghirlanda Blatira di Ikea è già pronta all'uso. In carta intagliata, prezzo 2,99 euro. www.ikea.com

La festa non è completa senza le decorazioni: la ghirlanda Blatira di Ikea è già pronta all’uso. In carta intagliata, prezzo 2,99 euro. www.ikea.com

 

Sticker in carta di Leroy Merlin, adatto all'applicazione su mobili e piastrelle. Si applica con facilità e si pulisce con un panno perfettamente asciutto. Misura L 23 x H 34 cm. Prezzo 12,90 euro. www.leroymerlin.it

Sticker in carta di Leroy Merlin, adatto all’applicazione su mobili e piastrelle. Si applica con facilità e si pulisce con un panno perfettamente asciutto. Misura L 23 x H 34 cm. Prezzo 12,90 euro. www.leroymerlin.it

 

Lanterne a forma di sacchetto da usare come decorazioni sia in casa sia sul terrazzo. Sono realizzate in carta ignifuga, con il bordo superiore frastagliato. Dimensioni: L 11 x P 11 x h 16 cm. Prezzo 12 euro l'uno. Lumina di Maiuguali

Lanterne a forma di sacchetto da usare come decorazioni sia in casa sia sul terrazzo. Sono realizzate in carta ignifuga, con il bordo superiore frastagliato. Dimensioni: L 11 x P 11 x h 16 cm. Prezzo 12 euro l’uno. Lumina di Maiuguali

 

Il radiatore Tiffany di Scirocco è prodotto a richiesta anche in una inedita veste, in edizione limitata. La struttura in ghisa, liscia o decorata, è dipinta in nero con un unico elemento in arancione. Prezzo su richiesta. www.sciroccoh.it

Il radiatore Tiffany di Scirocco è prodotto a richiesta anche in una inedita veste, in edizione limitata. La struttura in ghisa, liscia o decorata, è dipinta in nero con un unico elemento in arancione. Prezzo su richiesta. www.scirocco.it

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!