Come decorare le zucche per la festa di Halloween

Volete preparare la casa per Halloween in modo semplice e veloce, senza eccedere con toni esagerati o lugubri? Ecco come decorare le zucche da mettere in tavola o lasciare in giardino tra le foglie.
Monica Cresci
A cura di Monica Cresci
Pubblicato il 25/10/2018 Aggiornato il 12/11/2018
Decorare le zucche con la vernice è un’idea semplice e divertente. Riponete dunque nel cassetto ragni di plastica, pipistrelli e fantasmi di stoffa, e scegliete i colori che preferite per decorare le zucche da mettere su una mensola o da usare come centrotavola. Noi abbiamo scelto di abbinare bianco e oro, per evocare l’atmosfera di Halloween con un toni un po’ diversi da quelli più tipici, dal nero all’arancione. Una scelta divertente per mettersi alla prova, per sfogare la voglia di creatività stendendo con cura colori e pennellate.
 
decorare le zucche con la vernice oro

Attenti a…

Per lavorare in modo sicuro durante l’utilizzo della pittura spray è importante indossare una mascherina che possa proteggere le vie respiratorie e arieggiare la stanza se non si può lavorare all’aperto. Per colature più delicate è possibile stendere il colore con un pennello tondo a punta fine, magari impreziosendo il tutto e realizzando piccoli puntini e stelline.

Zucche decorate: anche sul muretto o tra le foglie in giardino

Decorare le zucche e appoggiarle al centro della tavola, sopra piatti bianchi o trasparenti dal formato ridotto, è solo una delle possibili opzioni. In alternativa si può per esempio anche illuminare un angolo del salotto e accostare alzatine e campane di vetro ricolme di piccole zucche decorative, dipinte di bianco, magari mescolate a marshmallow sempre bianchi. Oppure ancora metterle sopra il muretto di casa o in giardino tra foglie e lumini dorati, per una notte delle streghe dal look alternativo.

  • Zucche oro ambientata (3)
  • Zucche oro ambientata (2)
Materiale occorrente per decorare le zucche

Zucche di media grandezza, colore spray bianco, pittura oro effetto metallico, pennello, carta abrasiva, panno di cotone pulito, spazzolino vecchio, nastro di carta adesiva.

Come procedere

1. Si comincia pulendo accuratamente la zucca con acqua e un panno pulito di cotone, così da eliminare il terriccio presente. Spazzolando le parti più difficili con un vecchio spazzolino, o una spazzola piccola con setole semi-dure. Quando la zucca sarà pulita andrà carteggiata con la carta abrasiva, in modo da livellare le parti troppo in rilievo e antiestetiche. Ripassando il tutto con un panno di cotone umido e lasciando asciugare all’aria aperta.

pulire e decorare le zucche per Halloween

 

2. Procedete proteggendo il picciolo della zucca con il nastro di carta adesiva, quindi spruzzando una velatura di vernice bianco opaco spray sulla superficie superiore della stessa, lasciando accuratamente asciugare per almeno mezza giornata. Si gira la zucca e si ripete l’operazione colorando la base della stessa, mantenendo con la bomboletta spray una distanza di circa 25 centimetri. In questo modo si eviterà la formazione di colature e macchie non desiderate. Questa operazione andrà ripetuta più volte per una colorazione uniforme, permettendo alla zucca di asciugare durante le varie stesure.

decorare le zucche con vernice oro

 

3. Mescolate il colore oro con il pennello direttamente nella latta, così da renderlo uniforme, e decorate la parte superiore della zucca stendendo la vernice oro in modo uniforme e a più riprese. Lasciate asciugare per mezza giornata e ripete dipingendo la base. È indispensabile lavorare in un luogo ben aerato, appoggiando la zucca sopra una superficie protetta con carta o plastica.

decorare le zucche per Halloween

 

4. Per diversificare le zucche si può lasciare colare il colore lungo la superficie, basta appoggiare il pennello intriso di pittura sulla parte superiore della zucca. Il colore in eccesso si muoverà lentamente verso la base creando colature decorative. Ripetete l’operazione se necessario e lasciando asciugare per un giorno interno. Eliminate il nastro di carta adesiva che ricopre il picciolo.

4.Per diversificare le zucche si può lasciare colare il colore lungo la superficie, basta appoggiare il pennello intriso di pittura sulla parte superiore della zucca. Il colore in eccesso si muoverà lentamente verso la base creando colature decorative. Ripetete l’operazione se necessario e lasciando asciugare per un giorno interno. Eliminate il nastro di carta adesiva che ricopre il picciolo.

 

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!