Dipingere decoro geometrico a righe

Perfetta per la parete dietro al letto, la decorazione con righe, con disegno geometrico ripetuto, valorizza l'intera camera senza bisogno di appendere quadri o di posare tappezzerie scenografiche. E con il fai da te, poi, si risparmia ulteriormente!
Samantha Ceccobelli
A cura di Samantha Ceccobelli
Pubblicato il 21/07/2021 Aggiornato il 21/07/2021
Dipingere decoro geometrico a righe

Decorare una parete con delle righe dall’effetto molto scenografico può essere veramente semplice. Sono necessarie una parete bianca in ottime condizioni che faccia da base e un po’ di precisione nel calcolo delle misure per tracciare le linee. Le combinazioni sono infinite, soprattutto se si sceglie di creare uno schema irregolare attaccando liberamente il nastro carta. Ma anche se si desidera uno schema regolare come quello proposto saranno sufficienti pochissime righe per dare slancio alla stanza, se verticali, o per allargarla visivamente, se orizzontali.

È una decorazione perfetta per una camera da letto ma anche per qualunque altra stanza o zona di passaggio, come un corridoio o un ingresso, purché la si mantenga libera da quadri e ulteriori decorazioni, questo sia per darle risalto che per evitare un effetto esteticamente sovraccarico.

Si possono usare le righe come unico motivo decorativo su una parete in tinta unita o utilizzarle come divisori per dipingere le varie forme in diversi colori.

Per realizzare questa decorazione, bisogna lavorare su una parete in ottime condizioni, già dipinta di bianco, e prendere con precisione le poche misure necessarie. Seguite lo schema adattandolo alle misure a vostra disposizione.

Con il nastro da 2,5 cm, realizzate una cornice lungo il perimetro di tutta la parete: Questo vi faciliterà molto il lavoro di pittura dei bordi e rifinerà la parete con una cornice bianca. Inoltre vi servirà da base su cui segnare tutte le misure necessarie senza sporcare il muro.

Calcolate l’altezza totale della parete dalla fine del battiscopa fino al soffitto e dividetela a metà. Con la matita, segnate leggermente questo punto sul nastro carta ad entrambe le estremità della parete.

Per realizzare queste linee non c’è bisogno di tracciarle con la matita ma basta unire i vari punti direttamente con il nastro carta di varie misure.

In due persone, posizionatevi alle due estremità della parete e tendete bene il nastro carta da 5 cm (o due strisce da 2,5 sopra questa linea che dovrà risultare al centro del nastro), schiacciandolo solo quando sarete sicuri.

Misurate la lunghezza della parete e dividetela per 4 (per es. cm 500:4= cm 125), segnando i punti sul nastro carta orizzontale centrale. Avrete così l’intervallo tra i 3 punti che corrispondono all’incrocio delle linee.

Seguendo lo schema, prendete le misure anche alla base e alla sommità della parete segnandole sul nastro carta con la matita e attaccate anche i nastri obliqui, sempre in due e aiutandovi con una scala.

Passate alla pittura utilizzando un pennello largo oppure un rullo, senza diluire il colore per non rischiare sbavature di colore sotto il nastro. Tirate bene il colore per non formare spessori in prossimità del nastro carta.

 Fate asciugare per il tempo necessario e passate una seconda mano. Una volta asciutta la pittura, rimuovete lentamente il nastro carta scaldandolo con il phon.

 La parete è pronta.

Materiale occorrente

  •  Parete bianca già pronta per essere dipinta
  •  Nastro mascherante TESA Precision Sensitive superfici delicate alto 3 e 5 cm
  •  Phon
  •  Pittura lavabile rosa antico
  •  Carta da cucina
  •  Teli di protezione per battiscopa e pavimento
  •  Metro e riga
  •  Matita
  •  Pennellessa o rullo
  •  Scala
Romanticamente contemporanea la camera di Flou con Il letto tessile Argan sfoderabile, che misura 168 x 217 x H 128 cm e con tessuto base, esclusi materasso e biancheria, costa 2.290 euro. Il comodino rosa Leon misura 52 x 52 x H 53 cm e costa 730 euro.

Camera con parete tinteggiata di rosa con righe bianche che creano un disegno geometrico regolare e ripetuto. Di Flou il letto tessile Argan e il comodino Leon.

Foto step del fai da te per decorare la parete con disegno geometrico a righe

  • Organizzate la decorazione della parete, seguendo lo schema allegato.
  • Realizzate una cornice con il nastro carta da 2,5 cm lungo il perimetro di tutta la parete.
  • Misurate l’altezza della parete, dividetela a metà e segnate i due punti alle due estremità sul nastro carta.
  • In due persone, posizionatevi alle due estremità e tendete bene il nastro da 5 cm prima di attaccarlo.
  • Dividete la parete in 4 parti e segnate i punti sul nastro orizzontale con una matita.
  • Prendete le misure necessarie alla base e alla sommità della parete segnandole sul nastro carta.
  • Dipingete con un pennello o un rullo senza diluire il colore e tirandolo bene in prossimità dei nastri per evitare spessori. Passate due mani di colore.
  • Rimuovete lentamente il nastro carta, meglio se scaldandolo con un phon.
  • La parete è pronta.
Parete geometrica righe schema

Organizzate la decorazione della parete, seguendo lo schema allegato.

Parete geometrica righe mascheratura con nastro carta bordo 2

Realizzate una cornice con il nastro carta da 2,5 cm lungo il perimetro di tutta la parete.

Parete geometrica righe calcolo misure su nastro carta

Misurate l’altezza della parete, dividetela a metà e segnate i due punti alle due estremità sul nastro carta.

Parete geometrica righe mascheratura nastro carta riga centrale 4

In due persone, posizionatevi alle due estremità e tendete bene il nastro da 5 cm prima di attaccarlo.

Parete geometrica righe calcolo misure su nastro carta 5

Dividete la parete in 4 parti e segnate i punti sul nastro orizzontale con una matita.

Parete geometrica righe calcolo misure su nastro carta 6

Prendete le misure necessarie alla base e alla sommità della parete segnandole sul nastro carta.

Parete geometrica righe come dipingere 7

Dipingete con un pennello o un rullo senza diluire il colore e tirandolo bene in prossimità dei nastri per evitare spessori. Passate due mani di colore.

Parete geometrica righe staccare il nastro carta 8

Rimuovete lentamente il nastro carta, meglio se scaldandolo con un phon.

Parete geometrica righe 9

La parete è pronta.

 

Tanti modi per decorare la parete

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!