Decorazione foglia oro: come realizzarla in modo facile

Avete un oggetto un po' anonimo e desiderate renderlo prezioso? Volete preparare un regalo di Natale un po' speciale? La decorazione foglia oro fa al caso vostro. Guardate la trasformazione di questo tavolino in un pezzo originale e personalizzato.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 22/11/2017 Aggiornato il 22/11/2017

Da sempre tecnica preziosa e raffinata, adatta soprattutto ad ambienti classici, la decorazione foglia oro vive oggi un momento di particolare attenzione. Perché l’oro è di gran moda e perché a Natale siamo immersi in un’atmosfera tutta oro.

La doratura a foglia o decorazione foglia oro è una tecnica antica, resa però facile ed economica dai prodotti moderni. Con i fogli di similoro e una colla specifica si possono impreziosire anche i mobili più anonimi. Nel nostro caso, abbiamo convertito un comunissimo sgabello in un comodino.

Questo tipo di doratura è molto resistente ma per proteggere ulteriormente il piano si può far tagliare un vetro a misura oppure passare una o due mani di vernice finale all’acqua opaca, anche se quest’ultima attenua un po’ il contrasto tra la finitura opaca del legno e quella brillante dell’oro.

Il tavolino-comodino è finito.

Clicca sulle immagini per vederle full screen

  • COMODINO FOGLIA ORO Foto 1 bis
  • COMODINO FOGLIA ORO Foto 2 bis
  • COMODINO FOGLIA ORO Foto 3 bis
  • COMODINO FOGLIA ORO Foto 4 bis
  • COMODINO FOGLIA ORO Foto 5 bis
  • COMODINO FOGLIA ORO Foto 6 bis
  • COMODINO FOGLIA ORO Foto 7 bis
Materiale occorrente 
  • Sgabello in betulla
  • Foglia in similoro
  • Missione all’acqua
  • Stampe o disegni di foglie di varie dimensioni
  • Carta grafite
  • Matita o penna
  • Nastro carta
  • Piattino di plastica
  • Pennello sintetico a punta tonda (n. 2) e pennello di setola con punta grande
  • Vetro tagliato a misura per protezione (facoltativo) oppure vernice di finitura all’acqua opaca (facoltativa).
Come procedere
Disegnate delle foto di foglie di Ginko biloba di varie dimensioni o stampate il disegno in allegato

Disegnate delle foto di foglie di Ginko biloba di varie dimensioni o stampate il disegno scelto.

Dopo aver pulito bene la superficie da decorare, fissate le stampe o i disegni con del nastro carta e riportate i disegni sul piano, aiutandovi con la carta grafite.

Dopo aver pulito bene la superficie da decorare, fissate le stampe o i disegni con nastro carta e riportate i disegni sul piano, aiutandovi con la carta grafite.

In un piattino o un bicchiere versate poca missione all’acqua già pronta all’uso e con il pennello a punta fine ripassate le linee delle foglie. Tirate bene la colla con il pennello per non lasciare accumuli che creerebbero spessori.

In un piattino o un bicchiere versate poca missione all’acqua già pronta all’uso e con il pennello a punta fine ripassate le linee delle foglie. Tirate bene la colla con il pennello per non lasciare accumuli che creerebbero spessori.

Passate bene la colla anche sul bordo del piano, facendo attenzione a non creare gocce. Lavate subito e bene tutti i pennelli con l’acqua, altrimenti saranno da buttare. Attendete i tempi di posa scritti sulla confezione (almeno 15 minuti) ma, per essere sicuri che sia pronta, potete regolarvi toccando le parti con la colla. Al tatto devono risultare asciutte ma molto appiccicose.

Passate bene la colla anche sul bordo del piano, facendo attenzione a non creare gocce. Lavate subito e bene tutti i pennelli con l’acqua, altrimenti saranno da buttare. Attendete i tempi di posa scritti sulla confezione (almeno 15 minuti) ma, per essere sicuri che sia pronta, potete regolarvi toccando le parti con la colla. Al tatto devono risultare asciutte ma molto appiccicose.

La foglia d’oro è talmente leggera che dovete usarla in ambienti chiusi e privi di correnti d’aria. Ricoprite con la foglia tutte le parti su cui avete passato la colla, facendola aderire bene con le dita.

La foglia d’oro è talmente leggera che dovete usarla in ambienti chiusi e privi di correnti d’aria. Ricoprite con la foglia tutte le parti su cui avete passato la colla, facendola aderire bene con le dita.

Una volta che avete ricoperto tutti i disegni, passate delicatamente il pennello di setola su tutta la foglia d’oro e fate asciugare per mezz’ora.

Una volta che avete ricoperto tutti i disegni, passate delicatamente il pennello di setola su tutta la foglia d’oro e fate asciugare per mezz’ora.

Usando sempre il pennello di setola, cominciate a passarlo energicamente su tutte le parti ricoperte d’oro. Continuate senza preoccuparvi di rovinare la doratura fino a che non vedrete affiorare i decori.

Usando sempre il pennello di setola, cominciate a passarlo energicamente su tutte le parti ricoperte d’oro. Continuate senza preoccuparvi di rovinare la doratura fino a che non vedrete affiorare i decori.

Il tavolino-comodino è finito.

Il tavolino-comodino è finito.

Lavoro di Samantha Ceccobelli, http://samanthaceccobelli.jimdo.com

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4.33 / 5, basato su 3 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!