Decorazione effetto rame per quadretto, portatovagliolo o portamatite

3 modi facili e veloci per decorare effetto rame qualunque oggetto.
Samantha Ceccobelli
A cura di Samantha Ceccobelli
Pubblicato il 17/09/2020 Aggiornato il 17/09/2020
Decorazione effetto rame per quadretto, portatovagliolo o portamatite

Il rame è un metallo largamente utilizzato nell’edilizia e nell’arredamento sia per le sue caratteristiche intrinseche (per es. facilità di lavorazione, resistenza, conducibilità ed ecocompatibilità) che per quelle estetiche. È infatti un materiale indubbiamente bello da vedere e che si inserisce facilmente in ogni contesto.

Nel campo della decorazione esistono molti modi e prodotti per rendere l’effetto estetico del rame in modo molto semplice e accessibile a tutti.

Vi proponiamo tre di queste lavorazioni che potrete applicare facilmente ad ogni tipo di materiale e a qualsiasi oggetto da abbellire o rinnovare (pannelli, dettagli di mobili e complementi, cornici, scatole… ).

1) Colore acrilico effetto rame sul legno grezzo dipinto

Stampate a misura un disegno a piacere e fissatelo sull’oggetto da decorare con il nastro carta. Ricalcatelo con una matita, inserendo il foglio di carta grafite tra la stampa e il legno.

Diluite leggermente il colore acrilico con dell’acqua e dipingete tutto il decoro con il pennello sottile.

I colori acrilici sono molto resistenti ma se si tratta di una superficie soggetta ad usura, come il piano di un tavolo o di un comodino, allora sarà meglio proteggere la pittura con una vernice trasparente opaca all’acqua.

Materiale occorrente

  •  Colore acrilico effetto rame (anche in tubetto piccolo)
  •  Stampa di un disegno a piacere
  •  Matita e carta grafite
  •  Nastro carta
  •  Pennello sintetico a punta tonda piccolo
  •  Barattolo per l’acqua e piattino
  • Oggetto in legno grezzo

Guarda i passaggi del fai da te

  • Stampate a misura un disegno a piacere.
  • Fissate la stampa con il nastro carta e ricalcate il disegno sul legno con matita e carta grafite.
  • Dipingete tutto il decoro con il colore acrilico e un pennello piccolo a punta tonda.
  • Se la superficie è soggetta ad usura, proteggetela con una vernice finale opaca all’acqua.
Disegno per pittura su legno color rame

Stampate a misura un disegno a piacere.

Ricalcare disegno per pittura su legno color rame

Fissate la stampa con il nastro carta e ricalcate il disegno sul legno con matita e carta grafite.

Pittura su legno con colore acrilico rame

Dipingete tutto il decoro con il colore acrilico e un pennello piccolo a punta tonda.

Pittura su legno grezzo con colore acrilico rame

Se la superficie è soggetta ad usura, proteggetela con una vernice finale opaca all’acqua.

 

2) Rame in foglia per il portapenne decorato

Pulite bene la superficie dell’oggetto da decorare. Nel caso di superfici lisce come vetro, ceramica o plastica, sgrassate bene con alcool oppure acqua calda e sapone.

Pensate prima al decoro che volete realizzare, anche qualcosa di molto semplice, magari disegnandolo prima e versate poca colla in un vasetto.

“Disegnate” con colla e pennello il vostro decoro, senza preoccuparvi se non sarà regolare o perfetto perché il risultato sarà comunque bello), e aspettate 15 minuti circa che la colla sia pronta (al tatto dovrà essere asciutta, trasparente e molto appiccicosa).

Lavorate a finestre chiuse, perché la foglia metallica è leggerissima e vola via. Prendete un pezzetto di foglia con le mani e poggiatelo sulle parti con la colla, schiacciandola delicatamente con le dita o un pennello pulito.

Ricoprite di rame tutte le parti con la colla e fate asciugare ancora una mezz’ora. Usate il pennello per togliere l’eccesso di foglia. Le foglie metalliche sono molto resistenti e possono non avere bisogno di ulteriori protezioni ma si ossidano e possono scurirsi. Per fermare questo processo, basta passare anche una finitura trasparente all’acqua ma, se vi piace un effetto più vissuto, se vi piace un effetto più vissuto, col passare dei mesi vedrete il colore cambiare.

Materiali occorrenti

  •  Rame in foglia da decorazione
  •  Missione all’acqua (colla per doratura)
  •  Pennello sintetico a punta tonda piccolo (anche scadente o vecchio perché si rovinerà).
  •  Piccolo contenitore di recupero (per es. vasetto dello yogurt)
  •  Oggetto da decorare di qualsiasi materiale (ceramica, terracotta, vetro , legno, metallo o plastica).

Guarda i passaggi del fai da te

  •  “Dipingete” il disegno con colla e pennello e attendete 15 minuti che la colla (missione) sia pronta.
  • Prendete dei pezzetti di foglia di rame e ricoprite tutte le parti con la colla. Schiacciateli con le dita o un pennello pulito.
  • Dopo una mezz’ora, togliete l’eccesso di foglia di rame con un pennello pulito.
  • Le foglie metalliche si ossidano all’aria e cambiano colore. Se si mantenere il colore iniziale si può passare una mano di vernice opaca all’acqua.
Colla missione all'acqua su ceramica per foglia rame

“Dipingete” il disegno con colla e pennello e attendete 15 minuti che la colla (missione) sia pronta.

Decorazione con rame in foglia su cermica 7

Prendete dei pezzetti di foglia di rame e ricoprite tutte le parti con la colla. Schiacciateli con le dita o un pennello pulito.

Pennello per togliere eccesso rame in foglia su ceramica

Dopo una mezz’ora, togliete l’eccesso di foglia di rame con un pennello pulito.

Portapenne decorato con rame in foglia su ceramica

Le foglie metalliche si ossidano all’aria e cambiano colore. Se si mantenere il colore iniziale si può passare una mano di vernice opaca all’acqua.

Lamina di rame per il portatovagliolo

Tagliate un pezzo alto 3 cm da un rotolo di cartone della carta da cucina.

Disegnate un rettangolo sul retro della lamina di rame della stessa altezza e lungo come la circonferenza del rotolino e ritagliatelo con le forbici.

Poggiate al rovescio la lamina sul panno spugna e con una matita poco appuntita disegnate un motivo a piacere, anche molto semplice.

Incollate la lamina sul cartone con la colla a caldo o con quella vinilica e il portatovagliolo è pronto.

Materiali occorrenti

  •  Rotolo di cartone della carta da cucina
  •  Forbici o taglierina
  •  Righello e matita
  •  Panno spugna
  •  Colla a caldo o vinilica

Guarda i passaggi del fai da te

  •  Tagliate un pezzo di cartone alto 3 cm da un rotolo di carta da cucina.
  • Ritagliate un rettangolo alto 3 cm nella lamina di metallo, per ricoprire tutto il rotolino.
  • Poggiate la lamina al rovescio su un panno spugna ed eseguite il decoro con una matita poco appuntita.
  • Incollate la lastrina di rame sul rotolo di cartone e il portatovagliolo è pronto.
Rotolo cartone per portatovagliolo con lamina rame

Tagliate un pezzo di cartone alto 3 cm da un rotolo di carta da cucina.

Lamina rame da sbalzo per portatovagliolo

Ritagliate un rettangolo alto 3 cm nella lamina di metallo, per ricoprire tutto il rotolino.

Decorazione a sbalzo lamina di rame per portatovagliolo

Poggiate la lamina al rovescio su un panno spugna ed eseguite il decoro con una matita poco appuntita.

Portatovagliolo in cartone elamina di rame da sbalzo

Incollate la lastrina di rame sul rotolo di cartone e il portatovagliolo è pronto.

 

Decorazione effetto…

Scopri altri modi per decorare ricrenado l’effetto di un altro materiale o finitura leggendo anche:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!